Introduction

              Unirsi è un inizio. Stare insieme è progresso. Lavorare insieme è un successo.

               Henry Ford

              Team Building

              L'importanza della motivazione del team è stata ben documentata negli ultimi anni. Gli esercizi di team building creano connessioni e har-mony sul posto di lavoro e ci aiutano a garantire che possiamo lavorare in modo più produttivo ed efficace.

              Esistono due diversi tipi di team building: (1) un approccio tradizionale in aula, appropriato per le sessioni di pianificazione strategica, e (2) un approccio più esperienziale, che può coinvolgere i partecipanti a qualche tipo di attività all'aperto. Con entrambi gli approcci, l'obiettivo è quello di convincere i membri del team ad allungare le loro zone di comfort in un ambiente di supporto e incoraggiante, che è un ottimo modo per consentire al team di imparare e crescere.

             

              Uno dei motivi principali per cui un'azienda può scegliere di organizzare attività di team building è quello di consentire ai colleghi di interagire in un'atmosfera più informale. Questa atmosfera informale costruisce relazioni più profonde rispetto al solito ambiente di lavoro. Queste relazioni più profonde aiutano i colleghi a interagire in modo più efficace una volta tornati al lavoro.

              Con i continui cambiamenti della forza lavoro, è vantaggioso sia i dipendenti esperti che quelli nuovi per imparare a lavorare insieme in modo più efficace. Ad esempio, un Gen Xer e un manager più anziano portano diversi valori e sistemi di credenze al lavoro. Impegnandosi in attività di motivazione del team, gli individui 1

              may become more accepting and understanding of the perspectives and experiences of others. Team building has proven successful in changing behavior, ultimately making for a more cohesive and trusting team. Even if some are resistant to take part in the “fun and games,” they can still benefit and learn new concepts to use in their everyday interactions with coworkers. In fact, it is often the case that the more resistant the participant, the more dramatic the result.

              Nella scelta di un'attività appropriata, è importante per il facilitatore identificare l'obiettivo o lo scopo dell'esercizio. Se è selezionata un'attività all'aperto, assicurarsi che sia disponibile uno spazio adeguato. Considerare il profilo del gruppo: età, sesso, se si conoscono già e così via. Per le attività all'aperto, devono essere prese in considerazione anche le condizioni fisiche e la forma fisica dei partecipanti.

              Diversi fattori influenzano l'efficacia complessiva di qualsiasi team. Le capacità di comunicazione sono fondamentali e spesso possono rendere o rompere un team altrimenti efficace. La creatività e le capacità di problem solving entrano spesso in gioco, così come le abilità interpersonali come lo sviluppo di rapporti e fiducia.

              Scoprire che le azioni di una persona possono influenzare l'efficacia dell'intero team è una grande esperienza di apprendimento.

              Il ruolo del facilitatore è importante, con tre competenze necessarie a questo compito:

              1. Abilità di osservazione approfondite, per fornire informazioni al team durante la discussione del debriefing

              2. La capacità di porre domande stimolanti, di massimizzare le lezioni dell'attività

              3. La capacità di coinvolgere pienamente tutti nella discussione, di costruire fiducia e collaborazione

              Se la direzione aziendale desidera team efficaci, devono essere coinvolti nel processo. (La motivazione della squadra non è uno sport da spettatore!) Poi, dopo il programma, è imperativo che supervisori e manager continuino ad essere di supporto e aggiornare il cameratismo visualizzato durante l'attività.

              2

              Teams

              Il vecchio acronimo TEAM,"Insieme tutti realizzadi più", è vero oggi come lo è sempre stato. Nell'ambiente di lavoro competitivo di oggi, la maggior parte dei dipendenti è coinvolta in uno o più team. L'approccio del team alla produttività è diventato lo standard. In uno studio recente, ai dirigenti è stato chiesto di identificare i tratti più importanti del membro del personale perfetto.

              Essere un giocatore di squadra è stato il fattore numero uno, superando qualità come l'esperienza, problem-solving, dedizione, e capacità di comunicazione.

              Senza dubbio, l'uso delle squadre è aumentato e i buoni giocatori sono fondamentali per il successo di qualsiasi organizzazione.

              Leadership

              Coloro che sono in ruoli di leadership possono fare la loro parte fornendo un ambiente di supporto e incoraggiando i membri del team a identificarsi con il loro team. Per mantenere questo livello di unità, i dirigenti dovrebbero lasciare il tempo per le riunioni regolari del team e dimostrare attivamente la loro fede nell'importanza dei contributi del team. Possono anche incoraggiare il continuo sviluppo professionale e l'educazione per i loro dipendenti, assicurando loro l'impegno dell'organizzazione per il progresso della loro carriera. Per aiutare il team a eccellere, i leader devono fornire obiettivi chiari e garantire l'accordo sui ruoli che ogni membro del team dovrebbe svolgere. Ma ciò che conta di più è promuovere opportunità per i membri del team di connettersi e interagire tra loro. I giochi che motivano la squadra in questo libro sono progettati per fornire queste opportunità.

              Motivazione

              Sostenere la motivazione all'interno di un team, soprattutto durante i tempi magri o di transizione, può essere uno sforzo impegnativo. Il team building fornisce il quadro per raggiungere questo obiettivo creando un'opportunità per i team di identificare un obiettivo comune, risolvere problemi, assegnare responsabilità, incoraggiarsi a vicenda e integrare i loro talenti per raggiungere il loro obiettivo.

              I N T R O D U C T I O N 3

              What It Takes

              Le squadre più efficaci si concentrano su uno scopo comune, dimostrando al contempo affidabilità e coesione. Operano su una solida base di fiducia e impegno individuale per il team. Comprendendo le fasi sequenziali della formazione del team, i membri del team, inclusi i dirigenti, possono comprendere meglio il processo necessario per sviluppare un team efficace.

              Costruire il tuo team

              Quando si crea un nuovo team, è necessario porre e rispondere a molte domande.

              Ad esempio, "A quale scopo servirà questa squadra?" "Chi sarà coinvolto?"

              "Quali regole e linee guida abbiamo bisogno?" "Chi è responsabile di cosa?"

              e "Come saranno prese le decisioni di squadra?" Man mano che queste domande vengono risolte, i team iniziano ad evolversi.

              In genere, un team si sviluppa attraverso il processo seguente:Typically, a team develops through the following process:

               La fase di formazione

              Questa è la fase educata, rompighiaccio, "conoscici", quando i membri del team iniziano a capire chi è chi e dove tutti si inseriscono nella foto. Ciò può avvenire durante la riunione di apertura o una sessione di orientamento.

              Informal gatherings and discussions after the initial meeting are also part of this stage of group formation. It is important to create an environment that is safe and secure. The team will be looking to the leader for guidance and direction. At this beginning stage, it’s essential to get buy-in from all the team members and candidly identify the pros and cons of teamwork and team building. At this stage the team builds its foundation, so spend-ing significant time in this stage will pay off later.

               La fase di assalto

              In questa fase, possono sorgere problemi interpersonali, ad esempio "Chi fissa i nostri obiettivi?" o "Perché Jack è stato selezionato per questa funzione?" I membri possono esprimere queste e una serie di altre sfide. Questa fase si verifica in genere quando il conflitto viene introdotto in un ambiente precedentemente sicuro e confortevole. Molte squadre sperimentano questo nella seconda settimana o giù di lì, perché è allora che la realtà imposta in. Cose che potrebbero non avere importanza all'inizio 4

              improvvisamente sembrano importanti, e il conflitto sorge di conseguenza. È fondamentale che queste preoccupazioni siano affrontate in modo semplice. A meno che i conflitti interpersonali e la dissonanza non vengano gestiti in questa fase iniziale, il successo della squadra è in pericolo. Ancora una volta, una forte leadership è la chiave per navigare attraverso questa fase.

               La fase di normanmento

              La cooperazione e la fiducia stanno diventando la norma per questa squadra. Il team inizia a comprendere meglio le rispettive personalità degli altri membri del team, in modo che le loro diverse prospettive possano unirsi per lavorare in modo più efficace. Le cose buone stanno cominciando ad accadere, e di conseguenza il team si sente più sicuro, connesso e creativo. Il team continua a cercare il leader per il supporto in questa fase.

               La fase di esecuzione

              Ecco, sei su un rotolo! Il team ha slancio ed energia, e idealmente tutti i membri del team sono disposti a contribuire allo stesso modo. Questo è il più produttivo di tutte le fasi. Le attività vengono identificate e gestite in modo efficiente dai membri designati del team. Gli individui rispettano i contributi degli altri, e il team è sulla buona strada per incontrare, e anche superando, i suoi obiettivi e obiettivi.

               La fase di trasformazione

              Questa fase finale porta riflessione. È il momento per il team di fornire feedback e di mostrare apprezzamento. Il team si rivolge al leader per il riconoscimento in questa fase.

              Giochi di team-Motivating

              I giochi di questo libro aiuteranno il team a navigare attraverso molte delle diverse fasi del loro sviluppo. Ci sono giochi per aiutare i membri del team a conoscersi meglio, giochi per incoraggiare la comunicazione aperta, iniziative di problem-solving e anche attività che consentono ai membri del team di mostrare il loro apprezzamento l'uno per l'altro. Usa questi giochi per portare la tua squadra da un gruppo di individui a una squadra ad alte prestazioni.

              I N T R O D U C T I O N 5

              Tell me and I forget. Show me and I may remember. Involve me and I will understand.

               - Proverbio cinese

               Perché utilizzare i giochi di team-motivatori?

              It has been shown that experiential learning activities and exercises can enhance the interpersonal skills so critical to a team’s success. As it turns out, this is true—learning can  be fun! When participants are engaged in the process, the interactions are not only more enjoyable, but far more productive. There is an expectation on the part of participants that they can take control of their learning by being involved.

              I giochi aiutano il facilitatore a fare un punto,chiaro, memorabile e pertinente al compito a portata di mano. I giochi sono strumenti potenti per guidare le idee chiave.

              I giochi aiutano a costruire il morale. Essi forniscono un forte contrasto con "business as usual" iniettando un elemento di divertimento e giocosità nelle riunioni di squadra.

              I giochi aiutano i membri del team a imparare a fidarsi l'uno dell'altro. Offrono opportunità per condividere approfondimenti, emozioni ed esperienze mentre il team sviluppa soluzioni. Una maggiore comprensione e apprezzamento per i punti di vista reciproci sono preziosi sottoprodotti delle discussioni durante il rapporto di attività.

              I giochi aiutano i membri del team a diventare più flessibili e adattativi.

              I membri presto capiscono e apprezzano il fatto che ci può essere più di un modo per risolvere un problema.

              I giochi offrono ai leader del team l'opportunità di rafforzare icomportamentiappropriati. Quando viene mostrata la cooperazione, quando la creatività è dimostrata, o quando le barriere interpersonali cominciano a rompersi, un leader può mostrare apprezzamento per le risposte desiderabili suscitate da una sessione di team-building e debriefing.

              I giochi offrono l'opportunità di connettersi. Platone ha detto meglio: "Puoi scoprire di più su una persona in un'ora di gioco che in un anno di conversazione". Quando ci rivoliamo e ci colleghiamo con il nostro team, si rompe  6

              barriere al di intalo. La tecnologia, con tutti i suoi vantaggi e comodità, può essere una barriera alla connessione umana.

               Caratteristiche dei giochi di team-motivating

              I giochi di questo libro sono appropriati da utilizzare nelle sessioni di allenamento, nelle riunioni di squadra e nei programmi di team building.

              Caratteristiche di questi giochi:

              Sono facili e veloci. I giochi stessi richiedono poco tempo, circa pochi minuti. La discussione che segue può richiedere più tempo a seconda dello scopo dell'attività.

              Sono poco costosi. Pochissimi oggetti di scena sono necessari, e molti possono essere utilizzati ancora e ancora prima di aver bisogno di qualsiasi sostituzione.

              "Sono partecipativi. I giochi coinvolgono tutta la squadra, nessuno si siede in disparte. I giochi aiutano i partecipanti a concentrare la loro energia e attenzione, facendoli pensare, interagire e divertirsi, il tutto imparando a essere migliori giocatori di squadra.

              "Sono divertenti. Ad esempio, l'uso di props piques interesse e aggiunge realismo e varietà al programma. Gli oggetti di scena possono essere semplici come una palla o un volantino.

              "Sono a basso rischio. Tutti i giochi di questo libro sono stati testati sul campo in un'ampia varietà di sessioni con un'ampia varietà di gruppi e squadre. I giochi sono facili da usare e le persone rispondono positivamente a loro. Quando questi giochi sono abbinati con il contenuto, il contesto e la persona-nel giusti, e presentati in modo positivo ed entusiasta, non puoi sbagliare.

              Questi giochi si riveleranno efficaci di volta in volta.

              I N T R O D U C T I O N 7

               Questa pagina è stata lasciata intenzionalmente vuota

              Le tue chiavi

              al successo

              È facile ottenere buoni giocatori. Farli giocare insieme è la parte difficile.

               Casey Stengel

              Lascia che lo capiscano

              Ad un certo punto durante queste attività, la frustrazione è inevitabile, ma ricordate che lavorare attraverso le sfide è una grande parte del processo. Consentire al team di lavorare attraverso di essa senza assistenza. Questo processo è fondamentale per l'esperienza e la carne della vostra discussione debriefing. Una delle cose più efficaci che un facilitatore può fare per arricchire la discussione del debriefing è prendere appunti. Se i tuoi gruppi sono grandi, potresti trovare più efficace lasciare che debriefing in squadre più piccole per incoraggiare una maggiore partecipazione. Ricordate, il facilitatore non deve essere una parte di ogni discussione di debriefing per renderlo significativo per i partecipanti. Un'opzione è quella di avere le domande di discussione stampate in anticipo su foglietti di carta da distribuire ai team, in modo che possano condurre la propria discussione debriefing.

              Imparare senza pensare è il lavoro perduto; pensiero senza imparare è pericoloso.

               —Confucius

              9

              Mantenere la vostra energia in su!

              L'energia è contagiosa. Se non ti stai divertendo, c'è una buona probabilità che anche la tua squadra non si diverta. Le squadre tendono a guardare al leader per indicazioni su come reagire agli eventi della giornata. Se non si acquista in attività, non lo faranno neanche. Per acquistare un'attività, deve servire a uno scopo: ad esempio, un'esperienza di apprendimento, un'opportunità per legare e costruire la fiducia, la possibilità di divertirsi. Qualunque cosa sia, scoprila da solo prima del tempo. Vi aiuterà a creare un ambiente nutriente ed entusiasta. La sincerità non può essere falsificata, quindi è il momento di "diventare reale!"

              Sii flessibile

              I giochi hanno delle regole. Ma, come tutti sappiamo, le regole sono fatte per essere piegate, infrante o butte fuori. La maggior parte di queste attività può essere resa più o meno impegnativa con una semplice torsione delle regole. Essere consapevoli di ciò di cui il team ha bisogno ed essere sufficientemente flessibile per adattare le regole per creare un ambiente di apprendimento gratificante.

              Il ruolo del facilitatore

              Il tuo ruolo è quello di fornire il framework. Lascia che il team crei il capolavoro, la propria esperienza unica. Se i problemi si verificano, pianificati o non pianificati, usali come momenti di insegnamento. Se i membri del team zig, quando ti aspettavi che zag, andare con esso. Chi può dire cos'è "fuori rotta"? Nel complesso, questi giochi motiveranno. Monitora il livello di energia, il loro e il tuo. Il tempo può essere tagliato o allungato a seconda di come sta andando il gioco e le esigenze della squadra.

              Il team ha bisogno di ciò di cui il team ha bisogno

              Queste attività sono rivelando. Fiducia che faranno emergere le dinamiche importanti all'interno del team. Potresti pensare che la squadra sia fuori dalla tua agenda, ma sii disposto ad andare con esso. Essere consapevoli di ciò che sta realmente accadendo e usarlo nella discussione debriefing.

              10

              Failure

              Se stavi cercando su Internet un preventivo su come i fallimenti indicano la strada e portano al successo, si otterrebbe un sacco di colpi. Il fallimento fa parte del processo. Come facilitatore, può essere una sfida condurre la discussione del debriefing quando il team non raggiunge il proprio obiettivo. Ma tieni presente che per il team, questa esperienza può essere un potente strumento di apprendimento e può creare un'esperienza memorabile. Imparate ad agevolare il bene, il male e il brutto.

              Vai senza carta

              Molte delle attività di questo libro suggeriscono l'uso della carta, ma sta davvero a te decidere. Quando si dimentica il giornale, costringe una squadra a parlare e fare affidamento l'uno sull'altro, che costruisce la fiducia. È bello essere verdi, per te e  la tua squadra.

              Uscire e giocare

              Unless you need a flip chart (and even those can be carted outside), most of these activities can be taken outside for a change of environment. The experience definitely changes when you get out in the fresh air—and it feels even more removed from the office environment. If we ever have the outside option when we facilitate team-building programs, we take it. You may want to do the same.

              Senso comune

              Alcuni movimenti sono necessari in alcuni dei giochi. Invita i partecipanti a usare il loro buon senso. Se un'attività non è una buona misura fisica, questo non significa che non saranno coinvolti. Possono sempre assumere altri ruoli per aiutare il team (ad esempio, osservatore, timer, pianificatore).

              Riduci, Riutilizza, Ricicla

              La formazione basata sulle attività utilizza oggetti di scena più e più volte. Ecco un elenco di tutti gli oggetti di scena necessari per facilitare le attività in questo libro. Per un verde alternato-Y O U R K E Y S O S S

             

              11

              tive per i giochi di problem-solving (ad esempio, Car Pool), stampare e laminare gli indizi e le carte indizio per usarli più e più volte.

               Puntelli

              Corda da 100 piedi

              Bandanas/bencie

              Palle bouncy o palline da tennis

              3 x 5 carte

              Carta

              Indicatori spot o lastre di carta

              Note adesive

              Hula cerchi

              Pittore o nastro adesivo

              Marcatori

              Penne

              Tarp o coperta

              Appunti

              Cronometro

              Grandi blocchi Lego

              Divertiti là fuori

              Se siete alla ricerca di momenti aha, niente vi porta più veloce di giochi di team-building. Il team si assume la proprietà unendosi per capirlo da soli. Sentono un senso di controllo e imparano a fidarsi l'uno dell'altro mentre allungano le loro zone di comfort collettivo.

              Miglior programma di sempre!

              I giochi motivanti per la squadra permettono alla squadra di creare il proprio programma: la propria esperienza. Naturalmente, questo richiede a te, il formatore, di allungare i tuoi limiti pure. Siate pronti ad adattarvi: fidatevi di voi stessi e del vostro team per raggiungere qualsiasi sfida si svolge nel processo. È una corsa emozionante!

              12

              How to Use

              Questo libro

              Giochi di team-Motivating

              Questi giochi sono un insieme speciale di attività ed esercizi progettati per migliorare la comunicazione, costruire la fiducia, aumentare la produttività e generare cameratismo. I giochi possono anche fornire esperienze per supportare gli obiettivi di una riunione di squadra. Come discusso nell'introduzione, i giochi motivanti per la squadra hanno molti vantaggi. I giochi sono:

              - Motivazione

              - Sfida

              - Significativo

              - Facile da usare

              - Poco costoso

              - Impegnarsi

              - Memorabile

              Energizzante

              - Divertimento

              Infatti, molti giochi forniscono una lezione preziosa se i partecipanti riescono o meno in un compito. Questo perché l'attenzione è rivolta al processo, alla discussione del rapporto e a come l'esperienza può essere applicata al lavoro-13

              Posto. Come bonus aggiuntivo, i giochi consentono ai membri del team di divertirsi durante l'apprendimento.

              Selezione di un

              Gioco di Team-Motivating

              Mentre guardi in questo libro, noterai che ogni gioco di team building ha uno scopo distinto, una dimensione di gruppo consigliata, un elenco di materiali necessari e un fabbisogno di tempo stimato. Lascia che queste linee guida ti aiutino a determinare i giochi appropriati per i tuoi gruppi o riunioni.

              Preparazione dei materiali di gioco

              Troverete utile per mantenere una fornitura di oggetti di scena di base che sono spesso utilizzati nei giochi di team-building. Carte indice, marcatori, nastro adesivo, palle da tennis, un mazzo di carte, corda, carta flip-chart, e anche una palla di stringa sono tutti molto utili. Vale anche la pena di guardare avanti e anticipare quali giochi possono essere appropriati per un determinato gruppo o riunione. Dopo aver selezionato uno o più giochi, è possibile risparmiare tempo preparando in anticipo stampati, lavagne a fogli mobili o presentazioni.

              Introduzione a un gioco

              In generale, fornire una breve spiegazione e informazioni di base per un gioco. È importante fornire un contesto per l'attività per aiutare il team a vedere dove si inserisce nell'agenda del programma. Ottenere la loro attenzione, sollecitare la loro cooperazione, e condividere le informazioni appropriate, come eventuali regole o linee guida.

              Quindi assegnare loro il loro compito, insieme a eventuali limiti di tempo. Assicurati di monitorare l'attività man mano che progredisce, consentendo ampio tempo per la discussione del rapporto.

              Condurre una discussione di squadra

              I giochi rimarranno proprio questo, giochi, in assenza di un'efficace discussione debriefing facilitato. Guardare i materiali forniti in anticipo.

              Anticipare i risultati e le reazioni probabili. Prendere appunti in tutto il 14

              Attività. Oltre alle domande di debriefing fornite con le istruzioni del gioco, si consiglia di preparare altre domande che sono più su misura per soddisfare il vostro particolare gruppo o scopo. Indicare i limiti di tempo disponibili per la discussione di debriefing. Focalizzare l'attenzione della squadra sul significato e lo scopo dietro il gioco. Incoraggiare i partecipanti ad essere responsabili di generare una conversazione significativa; non essere troppo veloce per inserire le proprie opinioni e osservazioni. Mantenere la discussione che scorre, ma anche mettersi a proprio agio con le pause come il gruppo formula le loro idee e conclusioni. Terminare la discussione quando tutti i punti principali sono stati affrontati.

              Transizione alle applicazioni

              All of the games in this book are generic, meaning they are broad in nature and not restricted to any single organization or industry. Your debrief discussion, however, can be tailored to meet the specific needs of your group. As the facilitator, it is imperative that you shift the team’s attention from what happened in the activity to what is significant about the results. Encourage participants to consider questions like, “What will we remember from the game tomorrow?” “What can we take from this experience?” and “How can we use this experience to improve our team’s performance?” You may consider making a record of the key learning points raised and action plans developed to distribute to the team for later review and follow-up.

              Suggerimenti per l'utilizzo di giochi che motivano il team

              Dopo più di due decenni di esperienza nella progettazione e nello svolgimento di giochi di team building, abbiamo imparato una serie di lezioni importanti.

              Anche se queste linee guida sembrano essere semplici, sono di vitale importanza per il vostro successo, così come il successo del vostro team.

              1. Avere un obiettivo. Alcuni facilitatori e allenatori saltano nell'utilizzo di un gioco senza un'idea ben ponderata e chiara di ciò che sperano di realizzare con il gioco. In poche parole, mancano di un obiettivo, il punto di partenza logico. Di conseguenza, un gioco può essere scelto perché era H O W O O U S E T H I S B O O K

             

              15

              disponibili, sembrava a portata di mano, o sembrava interessante. È necessario eseguire un lavoro approfondito di selezione di giochi che si adattano ai propri obiettivi e quindi comunicare tale scopo ai membri del team.

              2. Selezionare il gioco specifico con attenzione. Guarda attraverso l'intero set di giochi per sviluppare la familiarità con la natura di ogni gioco, gli obiettivi e i requisiti (ad esempio, materiali, tempo). In base ai tuoi obiettivi, scegli uno o più giochi da utilizzare con il tuo gruppo. Valuta anche se il gioco specifico è adatto alla natura generale e al carattere della tua squadra, agli obiettivi per la riunione della squadra e ai partecipanti stessi.

              3. Pretestare il gioco  . È sempre una buona idea testare uno di questi giochi prima di utilizzarli con i partecipanti. Colleghi stretti, personale volontario o familiari e amici possono essere tutti molto buoni critici.

              Cercateli e usateli.

              4. Avere un piano di backup. Soprattutto quando si pianificano attività all'aperto (dove Madre Natura può scegliere di non collaborare), è importante avere più di un gioco preparato. Ricorda anche che un oggetto di scena potrebbe rompersi, i partecipanti potrebbero aver giocato quella particolare partita di recente o la squadra potrebbe non rispondere a un certo tipo di gioco. È bello essere pronti con un'alternativa.

             

              Oltre a queste quattro linee guida generali, ecco alcuni suggerimenti aggiuntivi per l'uso dei giochi nel team building.

              - Scegli attività a basso rischio. Tieni presente che la sicurezza del tuo team è la tua massima preoccupazione. Fai attenzione a non esporre la tua squadra a livelli inutili di rischio fisico o psicologico. Proiezione dei giochi in anticipo vi farà sapere se si può essere a proprio agio a guidare la squadra attraverso l'esperienza.

              - Essere brevi e selettivi. Il tempo è una risorsa vitale e tu e i tuoi partecipanti non potete permettervi di sprecarlo. La maggior parte di questi giochi può essere introdotta e utilizzata in periodi di tempo relativamente brevi. Tuttavia, si sono anche dotati di ampie domande di rapporto se l'espansione della discussione si rivela auspicabile. Ricorda che i giochi stessi non sono al centro della sessione di team-building. Sono aiutati a raggiungere  16

              i vostri obiettivi e obiettivi. Non trascinare il gioco fuori. Monitorare il livello di energia e l'entusiasmo della squadra, e monitorare l'attività di conseguenza.

              - Sii creativo. Sperimenta un po'. Cerca modi per adattare o personalizzare un gioco per adattarlo al tuo scopo al meglio per il team con cui stai lavorando. Essere alla ricerca di nuovi modi per rendere il vostro punto. Rimanete flessibili.

              - Valutare l'uso dei giochi. Tieni sotto controllo (1) la frequenza con cui utilizzi i giochi con una squadra, (2) l'impatto apparente del gioco sull'apprendimento e la fidelizzazione della squadra e (3) la reazione e la ricezione delle partite da parte della squadra. È facile cadere in solchi, tutti abbiamo giochi che amiamo usare, ma fare attenzione a non abusare dei giochi a scapito del messaggio previsto. Sfida te stesso per aggiornare ed espandere il tuo repertorio di partite per il bene della tua squadra.

              - Alleggerire. Prendi sul serio il tuo compito, ma non  prenderti troppo sul serio. I membri del team si fidano e credono in te quando ti vedranno come una persona reale, qualcuno che può ridere di lui o se stessa e può essere a suo agio con piccole deviazioni dall'esercizio strutturato. Soprattutto, divertirsi e renderlo divertente per la squadra.

              Non usare i giochi solo per intrattenere. I team ad alte prestazioni vogliono essere produttivi e usare il loro tempo con saggezza; non sprecare tempo prezioso per le riunioni utilizzando un gioco solo per intrattenere o rompere la settimana lavorativa.

              - Siate preparati. Dopo aver deciso di utilizzare un gioco, prepararlo a fondo; non selezionarne mai uno all'ultimo minuto. Assicurati di avere familiarità con il gioco, i tuoi obiettivi sono chiaramente definiti e hai un piano specifico per il debriefing della squadra alla conclusione del gioco.

              Conoscere la risposta (se presente). C'è un enorme valore nella preparazione di una "chiave" visiva che può essere tirata fuori e visualizzata nel caso in cui la tua mente va in bianco mentre sotto pressione. Preparare un "job aid" scritto e tenerlo a portata di mano.

              - Anticipare una certa resistenza. Occasionalmente potresti incontrare alcuni membri del team che credono che i giochi siano "stupidi". Se è così, fornisci una spiegazione chiara dello scopo dell'attività, arruola l'aiuto del team per farlo funzionare e prometti loro che il significato diventerà chiaro durante il debriefing.

              - Anticipare il richiamo del gioco, non il messaggio. Poiché i giochi sono diversi da un'agenda classica orientata al lavoro, c'è sempre un H O W T O U S E U U S S B O O K

             

              17

              possibilità che i membri del team ricorderanno il gioco o l'attività e dimentichino il messaggio sottostante. Una volta che il gioco è completato e la riunione è quasi finita, girare l'attenzione del gruppo ancora una volta ai punti chiave di apprendimento.

              Aree di pericolo nell'utilizzo dei giochi

              Vogliamo che tu abbia successo nel tuo uso dei giochi per motivare la tua squadra.

              Pertanto, dobbiamo fornire una prospettiva equilibrata sui giochi individuando alcuni degli svantaggi e delle insidie per compensare l'entusiasmo mostrato in queste sezioni introduttive. Ecco una serie di potenziali difficoltà o limitazioni, molte delle quali possono essere ridotte al minimo attraverso un'attenta pianificazione e preparazione.

              1. Props. Alcuni giochi richiedono l'uso di oggetti di scena. Anche se questi oggetti di scena sono di solito semplici e convenientemente disponibili, alcuni possono rivelarsi scomodi da ottenere con breve preavviso o da assemblare in fretta.

              Lasciati sempre il tempo necessario per raccogliere i materiali prima della sessione.

              2. Il tempo. A volte, i giochi richiedono più tempo di quanto si è disposti a dedicare. È importante tracciare il processo, monitorare la discussione e sapere quando portare a termine l'attività.

              3. Preparazione. I giochi variano nella profondità di fondo necessaria per condurli correttamente. Alcuni non richiedono una preparazione speciale, mentre altri possono essere arricchiti dal proprio background educativo unico o dal proprio livello di esperienza. Le abilità di elaborazione del gruppo, essendo in grado di attirare le persone nella discussione del debriefing, sono essenziali anche per raggiungere i tuoi obiettivi.

              4. Percezione. Alcuni partecipanti possono percepire alcuni giochi come eccessivamente semplicistici, mentre altri li troveranno pertinenti e vividi. È necessario valutare dove il vostro gruppo è in relazione al gioco proposto, e forse pretestare il gioco su uno o due partecipanti.

             

              Oltre a queste limitazioni strutturali, ci sono altre potenziali insidie nell'uso dei giochi. È possibile che individui insicuri, inesperti o impreparati possano usare un gioco per ammazzare il tempo, per impressionare i colleghi 18

              con quanto sono intelligenti, o anche per mettere alcuni membri del team al loro posto impostandoli per fallire. Nessuna di queste azioni è nello spirito dei giochi di team building. I giochi sono progettati per fornire supporto per i punti chiave, piuttosto che per essere l'unico scopo di una riunione.

              Se i partecipanti percepiscono che i giochi sono "hokey" o carini, possono essere distratti dall'obiettivo generale della riunione di squadra. Dovresti sempre incoraggiare i membri del team a dare risposte alle domande "Cosa?" "Ora cosa?" o "Cosa c'è dentro per noi?" per ogni partita, e ci dovrebbero sempre essere una o più risposte sostanziali. Infine, le buone partite non dovrebbero diventare eccessivamente complicate, né dovrebbero in alcun modo essere autorizzate a diventare personalmente minacciose per qualsiasi membro del team.

              Riepilogo

              I giochi possono contribuire sia al contenuto che agli obiettivi di processo di una riunione di squadra. Facilitano l'apprendimento e lo sviluppo della fiducia, rendendo allo stesso tempo più piacevole l'incontro stesso. I giochi possono essere utilizzati per:

              - Rompere il ghiaccio

              - Aiutare a creare l'identità del team

              Dimostrare il valore del lavoro di squadra

              Incoraggiare l'apprezzamento della diversità

              - Costruire il sostegno reciproco e la fiducia

              - Migliorare il modo in cui il team funziona

              Stimolare la consapevolezza che è necessario un cambiamento

              - Scoprire problemi nascosti

              - Consentire ai membri del team di sentire un senso di comunità e di connessione

              - Inserire una maggiore energia nelle riunioni di squadra

              Motivare il team a diventare migliore di quanto non siano ora Numerose linee guida sono state presentate per aumentare la probabilità del vostro successo. Queste linee guida sono dirette verso la selezione, l'uso e la valutazione dei giochi e sono tratte dall'esperienza di centinaia di applicazioni. Soprattutto, mantenere i giochi nella loro giusta prospettiva; riconoscere che la maggior parte sono progettati per contribuire a migliorare alcuni aspetti delle prestazioni del team, mentre iniettando un po 'di divertimento nel processo. Godere!

              H O W T O U S W E T H I S D O O K

             

              19

               Questa pagina è stata lasciata intenzionalmente vuota

              1

              Rompighiaccio e

              Energizzanti

              . Audacia

              ou può, inizia

              eam y

              , o dr

              .

              Qualunque cosa tu possa fare

              , potere e magia in esso

               - Goethe

              ha genio

              21

               Questa pagina è stata lasciata intenzionalmente vuota

                

              Rispondi alla domanda

              OBJECTIVES

              • To demonstrate the benefits of humor

              • To increase the comfort level within

              the team

              Group Size

              da 10 a 20, o dividere grandi gruppi in gruppi più piccoli

              squadre da 10 a 20

              Materials

              Nessuno

              Time

              Da 10 a 20 minuti

               Procedura

              Chiedi alla tua squadra di alzarsi o di sedersi in cerchio. Dite loro che questa attività consiste nel porre e rispondere alle domande. Far loro sapere che chiederanno alla persona accanto a loro una domanda aperta (una che richiede più di una risposta sì o no). In particolare, le domande che richiedono alla persona di rispondere con una frase, piuttosto che semplicemente una parola, funzionano meglio. Chiedi a ogni partecipante di ricordare la domanda che ha posto, così come la risposta data.

              Per iniziare il gioco, è sufficiente chiedere a un membro del team la persona a destra o a sinistra di una domanda. Questo stabilisce la direzione: ad esempio, se il membro del team chiede alla persona a destra, quella persona risponde e poi pone una domanda alla persona al suo diritto, e così via intorno al cerchio. Nel momento in cui si arriva intorno al cerchio, tutti avrebbero dovuto chiedere e rispondere a una domanda. Ricorda ai membri del team di ricordare la loro domanda e la loro risposta.

              Now for the fun part: have everyone get up and take a different place in the circle so they are standing or sitting next to someone new. To start this round, again have one team member ask the person to the right or left his or her original  question (again establishing the direction), and have everyone give his or her original answer—regardless of the question.

              Preparati a ridere!

              I C E B R E A K E R S A N D E N E R G I Z E R S

             

              23

              Domande di discussione

              1. What did you like about this activity? What was challenging?

              2. How does laughter impact our energy? Our productivity? Our teamwork? Our stress level?

              3. What are some other ways to reduce the stress level within our teams?

              24

                

                

                

              Fatti divertenti

              OBJECTIVE

              • To learn about the others on the team

              • To build rapport and trust within the team A T

              Group Size

              abrasione

              A T

              Lasciare

              rilassazione

              Fino a 20

              Materials

              Copie dei fatti divertenti sul nostro team

              modulo (fornito) per ogni persona, penne

              Time

              Ore 15 minuti

              o Esegui

              Lov

              Loes t

              ves t o Run

              W

              Wen

              ent t

              t alla A

              o ASU

              SU

               Procedura

              È necessario un po' di lavoro di preparazione. Chiedi a tutti i membri del team che parteciperanno di presentare alcuni fatti poco conosciuti su se stessi, il facilitatore.

              prima della sessione (ad esempio, dove andavano a scuola, il loro maggiore, numero di fratelli, nomi di animali domestici, dove sono nati, luogo di vacanza preferito).

              Prima della riunione, scrivi una dichiarazione su ogni persona in base ai fatti presentati. Metti insieme tutte le dichiarazioni sul modulo Fun Facts About Our Team e dai a tutti una copia man mano che entrano.

              Concedi al team il tempo di miscidersi e porsi domande a vicenda per determinare il cui nome appartiene a ogni dichiarazione. Far loro sapere che hanno anche bisogno di scoprire eventuali specifiche. Ad esempio, se hanno tre animali domestici, che tipo di animali sono? Come si chiamano?

              Chi ha il maggior numero di nomi compilati dopo circa 10 minuti può annunciare i membri del team insieme ai loro fatti poco conosciuti.

              I C E B R E A K E R S A N D E N E R G I Z E R S

             

              25

               Esempio di foglio informativo (o utilizzare il

               Fatti divertenti sul nostro modulo di squadra)

              Nato in un paese diverso dagli Stati Uniti

              Nome della persona

              Nome del paese

              Cambiato il mio major al college tre volte

              Nome della persona

              Le tre diverse major

              26

              H A N D O U T

              Fatti divertenti sul nostro team

               Fatto

              Nome della persona

              Dettagli

               Fatto

              Nome della persona

              Dettagli

               Fatto

              Nome della persona

              Dettagli

               Fatto

              Nome della persona

              Dettagli

               Fatto

              Nome della persona

              Dettagli

               Fatto

              Nome della persona

              Dettagli

              I C E B R E A K E R S A N D E N E R G I Z E R S

             

              27

               Questa pagina è stata lasciata intenzionalmente vuota

                

                

              Indovinami se puoi

              OBJECTIVES

              • To get to know each other

              • To come together as a team

              Group Size

              Da 10 a 20 partecipanti funziona meglio

              Materials

              Foglie di carta, penne

              Time

              Da 15 a 20 minuti per round

               Procedura

              Chiedi a ogni partecipante di scrivere il nome di un libro (o film, ecc.), vedi altre categorie in Varianti su un foglietto di carta. Una persona agisce come facilitatore e raccoglie e legge ad alta voce tutti i foglietti di carta una sola volta. Dopo di che, ognuno deve fare affidamento sulla propria memoria.

             

              La persona a sinistra del facilitatore inizia cercando di abbinare il titolo di un libro con la persona che lo ha scelto. Se il indovinatore è corretto, la persona il cui libro è stato indovinato diventa un membro della squadra del indovinatore, e come una squadra prendono un altro turno. Ogni ipotesi corretta fa sì che la squadra sia un membro del team aggiuntivo e dia loro un altro turno. Se si sbagliano, la prossima persona prende un turno, e così via in giro per la squadra.

              L'attività è finita quando tutti fanno parte della stessa squadra.

               Variazioni

              Invece dei titoli dei libri, puoi utilizzare titoli di film, titoli di canzoni, gruppi musicali, giochi da tavolo, città, luoghi di vacanza e così via. Sii creativo! O hanno il team venire con alcune nuove categorie. Ricorda, l'obiettivo è quello di rendere difficile per gli altri indovinare le selezioni.

              I C E B R E A K E R S A N D E N E R G I Z E R S

             

              29

              Domande di discussione

              1. What did you notice as we made the transition from individuals to teams, and finally to one team?

              2. What does it take to be a team?

              3. In what ways does this relate to coming together as a team at work?

              30

                

                

                

                

                

                

                

                

                

                

                

              Partner Stretch

              OBJECTIVES

              • To energize the team in a creative way

              • To break down barriers and have some f

              e un

               fun

              Group Size

              Qualsiasi

              Materials

              Nessuno

              Time

              5 minutes to develop stretches, and 1 minute

              per coppia per insegnare e condurre un tre-conteggio

               Procedura

              Fai in modo che la squadra si acpari. Poi avere ogni pa

              p i

              Aria

              R

              sviluppare un tratto rapido che insegneranno al

              resto della squadra.

             

              Il tratto ha due requisiti: (1) i partner devono essere collegati durante l'allungamento, e (2) il tratto deve avere un effetto sonoro o una frase per andare avanti con esso. Ogni coppia insegna poi il suo tratto alla squadra e porta la squadra attraverso un conteggio di tre del tratto.

              Dimostrare un esempio di tratto accettabile. Ad esempio, stare accanto al vostro partner, con i piedi del vostro e del vostro partner toccando; poi allungo le braccia e dite: "Raggiungi le stelle".

               Variazioni

              Per gruppi più grandi o se il tempo è stretto, dopo che ogni coppia ha sviluppato il loro tratto, chiedi loro di raggrupparsi insieme ad altre due coppie e di insegnare l'un l'altro ai loro tratti.

              I C E B R E A K E R S A N D E N E R G I Z E R S

             

              31

              Domande di discussione

              1. What did you notice regarding your energy level as well as the overall energy level in the room during this activity?

              2. What are some things we can do to raise our energy when it’s low, such as after lunch or at the end of the day?

               Suggerimenti

              Questa attività funziona alla grande come un energizzante a metà pomeriggio.

              32

                

                

              Urla

              OBJECTIVES

              • To regroup and reenergize after

              a break or lunch

              • To stretch our comfort zones by

              laughing at ourselves and being

              willing to risk making a mistake

              • To think and respond on the fly

              Group Size

              Da 10 a 20 partecipanti

              Materials

              Grande coperta o telo

              Time

              10 minuti

               Procedura

              Chiedete a due volontari di tenere la coperta, creando un muro. Dividi il resto della squadra a metà. Chiedi a metà della squadra di andare da un lato della coperta e che metà vada dall'altro.

              Ogni squadra invia una persona fino alla coperta, avendo cura che le persone dall'altra parte della coperta non possono vedere chi è stato scelto.

              I volontari contano: "1, 2, 3, drop!" Poi abbassano rapidamente la coperta a terra.

              La persona che dice il nome dell'altra persona

              prima acquisisce quella persona al suo lato della coperta. (I titolari volontari di copertura fungono da giudici e le loro decisioni possono

              legami che si verificano.)

              Proseguire per circa cinque-otto minuti.

              Sollevare la coperta alla fine e dire: "Ora

              are all one team again.”

              I C E B R E A K E R S A N D E N E R G I Z E R S

             

              33

              Domande di discussione

              1. Was that activity more challenging that you expected it to be? Why?

              2. Why did we make mistakes?

              3. How did the team react to mistakes?

              4. What is an effective way to handle mistakes at work?

              34

                

              Argomenti della tabella

              OBJECTIVES

              • To establish rapport before brainstorming and problem-solving activities

              • To increase the level of trust within

              the team

              Group Size

              fino a 15, o suddividere gruppi di grandi dimensioni in gruppi più piccoli

              squadre da 5 a 7

              Materials

              Copie del modulo Argomenti tabella (fornite)

              Time

              Da 10 a 15 minuti

               Procedura

              This one is easy. Make copies of the

              Argomento della tabella o crearne uno personalizzato.

              At the beginning of the workshop or whenever participants regroup into smaller work teams, have each team go around their table and answer three to five questions.

               Suggerimenti

              Dopo aver risposto a un paio di domande preparate, possono venire con un paio di loro da chiedere.

              I C E B R E A K E R S A N D E N E R G I Z E R S

             

              35

              H A N D O U T

              Argomenti della tabella

              1. If you could pick a theme song that would play whenever you entered a room, what would it be?

              2. What do you most admire about the person to your left?

              3. What do you consider to be the best thing ever invented? Why?

              4. If you could move anywhere for one year, where would it be?

              5. What is your most compulsive daily ritual?

              6. What is the oddest job you have ever had?

              7. What is your favorite way to spend a relaxing weekend day?

              8. What are your pet peeves in the workplace?

              9. In what way are you superstitious?

              36

              H A N D O U T

              10. What have you not done that you have wanted to do for years?

              11. What’s your dream job?

              12. What are the most important qualities you look for in a friend?

              13. What one goal would you like to accomplish this year?

              14. What part of your personality would you most like to change?

              15. What is one fear you’d like to overcome?

              16. What is your favorite quotation?

              17. What is the most beautiful place you have ever seen?

              18. What negative experience have you had that turned out to be for the best?

              I C E B R E A K E R S A N D E N E R G I Z E R S

             

              37

               Questa pagina è stata lasciata intenzionalmente vuota

              2

              Ambiente climatico

              ts verso

              y per lavorare insieme verso un comune

              Il lavoro di squadra è l'abilit

              y to direct individual accomplishmen

              cappello permette comune

              Visione. I jectives abilit. E 'il carburante t organizzativo ob

              esults.

              o raggiungere non comune r

              persone t

               Andrew Carnegie

              39

               Questa pagina è stata lasciata intenzionalmente vuota

                

              Agire la parte

              OBJECTIVES

              • To consider what it takes to be understood

              • To encourage effective communica-

              tion strategies

              Group Size

              Almeno 10 partecipanti

              Materials

              Foglie di carta, penne

              Time

              Ore 20 minuti

               Procedura

              Ogni squadra collaborerà con un'altra squadra, quindi dividi il gruppo in squadre da cinque a sette (questo gioco funziona meglio se tutte le squadre hanno lo stesso numero di partecipanti). Distribuisci fogli di carta e penne a ogni squadra. Chiedi a ogni squadra di inventare un animale e un compito comune. Invitali a scriverlo sul loro foglietto di carta come una frase (ad esempio, "Un elefante va in bicicletta" o "Una scimmia si lava i denti").

              Fai in modo che due squadre si allineino nella stessa direzione. I due team lavoreranno in congiunzione. Chiedi alle ultime persone di ogni riga di scambiare fogli di carta. Dopo questo punto, il resto dell'attività viene eseguita in modo non verbale.

              L'ultima persona in ogni riga è l'unica persona autorizzata a vedere il foglietto di carta. Il suo compito è quello di trasmettere questo messaggio alla persona che precede in linea recitandolo.

             

              Così la persona davanti all'ultima persona si gira e guarda mentre l'ultima persona agisce lo scenario scritto sul foglietto di carta. Il secondo all'ultima persona poi agisce fuori per la persona che precede in linea. Questo continua fino alla prima persona in linea. La prima persona in ogni riga agisce lo scenario in modo che i partecipanti di entrambe le piccole squadre possano vedere.

              Chiedi a ogni squadra di indovinare che cosa hanno agito. Quanto si avvicinano allo scenario originale?

              C L I M A T E S E T T I N G

             

              41

               Suggerimenti

              This is a good climate-setting activity. You may consider skipping the discussion, and just go right into the next thing on your agenda. In case you do choose to discuss, some questions follow.

              Domande di discussione

              1. How effective was your communication?

              2. What helped you communicate effectively?

              3. Was it easier to communicate nonverbally than you thought it would be?

              4. How powerful is nonverbal communication?

              5. How effective is nonverbal communication?

              42

                

              Interno verso l'esterno

              OBJECTIVES

              • To discover new and interesting facts about the other team members

              • To begin breaking down

              barriers to working together

              more effectively

              Group Size

              Qualsiasi

              Materials

              Domande sull'argomento suggerite per Inside Out

              (fornito)

              Time

              Da 10 a 15 minuti

               Procedura

              Have the team form two circles, one inside the other. The inside circle faces out; the outside circle faces in. Position the circles so each person is standing face to face with someone in the other circle. If you have an odd number of participants, there will be one triad.

              Informare il team che saranno in movimento durante questa attività, come si sta andando a tenerli in piedi. Far loro sapere che darai loro un argomento di discussione. Avranno un minuto per discutere l'argomento con il loro partner prima che sia il momento di andare avanti.

              Dare loro il primo argomento da discutere. Quando il minuto è finito, urla,

              "È ora di andare avanti" e istruire loro come muoversi. Scegli come si muoveranno: ad esempio, il cerchio esterno sposta due persone a sinistra o i cerchi interni spostano una persona a destra. L'idea è che ogni volta che i membri del team si muovono, ottengono partner nuovi e diversi. Una volta che tutti hanno un nuovo partner, il prossimo ciclo di conversazioni inizia con un nuovo argomento.

              C L I M A T E S E T T I N G

             

              43

              Dopo ogni round e prima di andare avanti, assicurati che ogni persona dia al suo partner una qualche forma di "grazie": una pacca sulla schiena, un alto cinque, un "Grazie per aver chiacchierato" o qualche forma di apprezzamento. Sii creativo!

               Suggerimenti

              E 'meglio mantenere questo in movimento piuttosto che lasciare che la conversazione morire verso il basso prima di continuare al partner successivo e l'argomento successivo.

              Giocare quattro o cinque turni sembra funzionare meglio. Dopo che l'argomento finale è stato discusso, puoi scegliere di dare loro un altro minuto per condividere i loro obiettivi per la giornata con questo partner finale.

              Le domande per gli argomenti del tavolo funzioneranno anche per questa attività.

              Domande di discussione

              1. How did it feel to divulge personal information?

              2. How does an activity like this build trust within the team?

              3. What are some other ways we can build a trusting team?

              44

              H A N D O U T

              Interno verso l'esterno

               Domande sull'argomento suggerito

              1. If money wasn’t an issue, what career would you choose? Why?

              2. What is the easiest way to annoy you or push your buttons?

              3. What person in your life has had the greatest impact on you? In what way?

              4. What have you done in the past year that has been completely out of character for you?

              5. Tell a story about yourself that would surprise everyone.

              6. If talent weren’t an issue, what career would you choose for yourself?

              7. What is your one guilty pleasure?

              8. What do you wish you had time to do every day? How could you make that time?

              9. What is your favorite vacation spot? Why?

              C L I M A T E S E T T I N G

             

              45

               Questa pagina è stata lasciata intenzionalmente vuota

                

                

              Posso presentarvi . . . ? ?

              OBJECTIVES

              • To allow team members to gain a better understanding of each other

              • To encourage participants to share information in a fun way

              • To introduce each other to the team

              Group Size

              20 partecipanti funzionano meglio

              Materials

              Flip chart o lavagna, fogli bianchi di carta, pennarelli, nastro adesivo

              Time

              Da 30 a 45 minuti

               Procedura

              Far accoppiare i partecipanti. Fornire a ciascuna coppia fogli di carta e pennarelli vuoti. Scrivi queste istruzioni su una lavagna a fogli mobili o su una lavagna in modo che tutti possano vederle:

               Sul primo foglio di carta, scrivi il nome del tuo partner e disegna un'immagine del tuo partner. Nel secondo foglio, creare una scheda informativa scrivendo le risposte del partner alle seguenti domande:

              Cosa ti piace del tuo lavoro?

              Quali sono le abilità che ammiri negli altri?

              Cosa saremmo sorpresi di sapere di te?

             

              Have each team member introduce his or her partner by presenting the drawing and the answers to the three questions. After the presentations, tape all the drawings and fact sheets to the walls for the duration of the program.

              C L I M A T E S E T T I N G

             

              47

               Questa pagina è stata lasciata intenzionalmente vuota

                

              Cartellino rosso/carta verde

              OBJECTIVES

              • To recognize the importance of first

              impressions

              • To identify and demonstrate the elements of a good first impression

              Group Size

              Qualsiasi

              Materials

              Rosso e verde 3 x 5 carte

              Time

              10 minuti

               Procedura

              Distribuisci una carta rossa o verde 3 x 5 per ogni membro del team (metà della squadra ottiene un colore, metà ottiene l'altro colore). Spiega che il colore della carta che hanno in mano indica il tipo di prima impressione che creeranno durante l'attività.

              Quelli con carte verdi come incontrare gli altri e godere di interagire. Chiedi al team cosa farebbe per creare quel tipo di impressione faccia a faccia (ad esempio, fare contatto visivo, sorridere, stringere la mano).

              Le persone con cartellini rossi, d'altra parte, non si preoccupano delle relazioni interpersonali. In effetti, la vita sarebbe fantastica se tutte quelle altre persone non fossero là fuori. Sarebbero contenti di andare strisciare in un angolo ed essere lasciati soli! Chiedi al team di descrivere cosa farebbe per creare quel tipo di prima impressione (ad esempio, evitare il contatto visivo, dare risposte brevi, usare il linguaggio negativo del corpo).

              Ora di' alla squadra che sul tuo "Vai", avranno la possibilità di creare una prima impressione con tutti gli altri nella stanza. Tale impressione dovrebbe essere basata sul colore della carta che hanno ricevuto. Chiedi loro di interagire con quante più persone possibile in 25 secondi. (Non devono portare la loro C L I M A T E E T T I N G

             

              49

              durante l'attività. In effetti, è meglio che non lo facciano, questo dimostrerà meglio il potere delle prime impressioni.)

              Domande di discussione

              1. Green Cards, could you tell who the Red Cards were? How could you tell?

              2. Red Cards, when the Green Cards approached you, was it difficult to maintain your Red Card demeanor? Why?

              3. Why is it important to create a positive first impression?

              50

                

              Scuoti su

              OBJECTIVES

              • To get to know each other

              • To realize the benefits of sharing information

              • To energize the team

              Group Size

              Qualsiasi

              Materials

              Nessuno

              Time

              Da 15 a 20 minuti

               Procedura

              Have participants pair up. Each pair is required to come up with a handshake. The handshake has to have three moves and a sound effect or phrase.

              Dare loro qualche minuto per sviluppare e praticare la loro stretta di mano.

              Fai squadrare ogni coppia con un'altra coppia. Chiedi loro di mettere insieme le loro strette di mano per formare una stretta di mano in sei parti con due effetti sonori. Dai ai nuovi quartetti il tempo di esercitarsi.

             

              Chiedi a ciascun quartetto di unirsi a un altro quartetto per mettere insieme le proprie strette di mano per una stretta di mano a dodici parti e a quattro effetti. Tempo permettendo, avere ogni squadra di otto presentare le proprie strette di mano a tutto il gruppo.

               Variazioni

              È possibile interrompere questo a quattro o continuare con la versione di otto persone (più impegnativo). Ci sono molti modi per adattarlo, a seconda del numero di persone che hai nella tua squadra.

              C L I M A T E S E T T I N G

             

              51

              Domande di discussione

              1. How did you learn the twelve-part handshake without becoming overwhelmed?

              2. What aspect about this process was easy? Challenging?

              3. In what ways does this relate to sharing information and learning from each other at work?

              52

                

                

              Knick Knack

              OBJECTIVES

              • To discover the challenges of multitasking

              • To experience the difficulty of hopping back and forth between tasks

              Group Size

              Da 8 a 12 funziona meglio

              Materials

              Palla Koosh e sacco hacky (o qualsiasi due diversi, piccoli oggetti di scena)

              Time

              10 minuti

               Procedura

              Cerchia la squadra. Nella mano destra tenere una palla koosh o qualcosa di simile. Nella tua mano sinistra tieni un sacco esiguo o simile (qualsiasi altro tipo di oggetto funzionerà).

              Mostra la palla koosh alla persona alla tua destra e di': "Questo è un soprammobilio". A cui risponde la persona alla tua destra, "A cosa?" Rispondi, "Un soprammobili". La persona risponde dicendo: "Grazie" e prende il sopracciglio.

              Poi ripete il processo con la persona alla sua destra, tranne quando lei dice, "A cosa?" invece di rispondere, si ritorna a voi e ripete,

              "A cosa?"

             

              Tu rispondi, "Un soprammobili," che poi ripete alla persona che gliha appena chiesto. Dopo aver risposto con un ringraziamento, prende il sopramecco, poi lo mostra alla persona successiva e dice: "Questo è un soprammobilio . "

              Quella persona risponde con "A cosa?" e la "A whats" continuano a tornare a voi. Tu rispondi di nuovo, "Un soprammobili", che viene passato da persona a persona alla persona che sta per essere presentata con il soprammobilio.

              Con ogni ripetizione di passaggio del knick, le teste si girano avanti e indietro mentre le domande e le risposte si fanno strada intorno al cerchio.

              C L I M A T E S E T T I N G

             

              53

              Mentre tutto questo sta avvenendo con il knick, lo stesso processo è trans-piring nella direzione opposta con il talento.

              Discussione

              1. What was your biggest challenge in this activity?

              2. Why was it so difficult to keep track of what you were doing?

              3. What are some of the downfalls of hopping back and forth between tasks, rather than focusing on one thing?

              4. What are some ways multitasking impacts the team?

              54

              3

              Motivazione

              . La motivazione determina

              f facendo

              .

              non sei capace o

              w bene lo fai

              L'abilità è wha

               Lou Holtz

              quello che fai. L'atteggiamento determina ho

              55

               Questa pagina è stata lasciata intenzionalmente vuota

                

              L'elenco dei secchi

              OBJECTIVES

              • To create a personal vision board consisting of goals and visions Group Size

              Qualsiasi

              Materials

              Various magazines (a large variety to provide inspiration), scissors, glue stick or adhesive tape, poster board or flip-chart paper, markers

              Time

              Da 20 a 30 minuti

               Procedura

              Distribuisci un foglio di bacheca poster o carta a fogli mobili a ogni persona per creare la sua scheda di visione. Chiedi a tutti di considerare quali sono i loro obiettivi per i prossimi tre o cinque anni. Con i loro obiettivi in mente, invita tutti a ritagliare qualsiasi parola o immagine delle riviste che risuonano con quegli obiettivi e sogni per creare la loro scheda di visione personalizzata.

              Successivamente, chiedi ai membri del team di scrivere la propria dichiarazione di visione personale, la dichiarazione di missione e gli obiettivi per i prossimi tre o cinque anni in base alle loro vision board.

              Mentre questa è in gran parte un'attività individuale, lavorare con un team ed essere in grado di condividere idee aiuta a chiarire le idee e fornire informazioni per gli individui. Poiché le vision board, le dichiarazioni di visione e le dichiarazioni di missione possono essere una fonte di ispirazione per i membri del team, chiedi loro di presentarli al gruppo o di pubblicarli in posizioni appropriate nelle loro aree di lavoro. Se si utilizza una carta pesante di alta qualità, l'aspetto generale del prodotto finito sarà un promemoria di alta qualità degli obiettivi che fissano quel giorno.

              M O T I V A T I O N 57

               Variazioni

              Puoi facilmente adattare questa attività per riflettere la visione e la missione del team.

              Quindi è essenziale creare un prodotto di alta qualità che può essere pubblicato per il team di vedere su base regolare.

               Suggerimenti

              Incoraggiare la responsabilità programmando un follow-up. Chiedi a ogni persona di scambiare informazioni di contatto con almeno un'altra persona e di impegnarsi a mettersi in contatto con quella persona in due settimane per seguire i progressi dell'altro. Chiedi loro di metterlo subito nei loro orari.

               Note

              Definizioni rapide, nel caso in cui il tuo team abbia bisogno di ulteriori spiegazioni:

              Visione:   cosa vuoi essere da grande; come vedi il futuro

              Missione:   dire al mondo chi sei, cosa fai e come lo fai in 25

              parole o meno

              Obiettivi:   dichiarazioni generali della vostra direzione per i prossimi anni

              Obiettivi: compiti  e tattiche specifiche per raggiungere i tuoi obiettivi; in genere, gli obiettivi seguono un concetto SMART (cioè, specifico, misurabile, raggiungibile, realistico, limitato nel tempo)

              Domande di discussione

              1. Even though our goals and vision or mission statements are highly personal, what impact could it have to open up and share this information as we are doing today?

              2. Now that you have created this vision for yourself, what is the next step?

              3. How can you implement that step and future steps?

              58

                

              Come facciamo a impilare?

              OBJECTIVES

              • To show how we create the context of our work

              • To generate ideas for improving motivation in in

              the workplace

              Group Size

              Qualsiasi

              Materials

              12 bicchieri di plastica per ogni squadra, cronometro

              Time

              Da 20 a 30 minuti

               Procedura

              Dividi grandi gruppi in squadre di sette. Ogni squadra riceve 12 bicchieri di plastica.

              Next, demonstrate how to stack and unstack the cups by making three pyramids of cups. The pyramids on the left and right have two cups as a base and one on top. The stack in the middle is a three-two-one-cup pyramid: three on the bottom, two in the middle, and one on top. Each team has six stackers and one timer. If you have extra team members, you can improvise the requirements or assign an “observer” or two. The teams time themselves doing the task and then have two additional attempts to improve their time.

              Il compito: la prima persona si accumula, il secondo si spila, il terzo stack, il quarto unstacks, il quinto stack e il sesta unstacks. Per cominciare, la prima persona mette le mani sul tavolo e su "Vai" inizia l'impilamento. L'orologio si ferma quando la sesta persona mette le mani sul tavolo. L'annullamento dell'impilamento può iniziare solo dopo che l'impilatore ha completato tutti e tre gli stack.

              M O T I V A T I O N 59

              Discussion Questions

              1. What did your team do to improve productivity?

              2. What was the “task”? What was the “context” your team created?

              3. How could we create a similar context with our tasks at work?

               Suggerimenti

              Questa attività è un grande trampolino di lancio per una discussione sul compito e sul contesto.

              Ogni compito è neutrale, né buono né cattivo, né divertente né noioso. Il contesto che creiamo rende il compito gratificante.

              60

                

              L'Offi ce

              OBJECTIVES

              • To assess our attitudes and how they impact our energy and motivation

              • To demonstrate that focusing on the negative aspects of a situation depletes energy levels, while focusing on the positive aspects increases energy levels Group Size

              Fino a 20

              Materials

              Flip chart, marcatori, spazio sufficiente per due

              gruppi di discussione

              Time

              30 minuti

               Procedura

              Dividi il gruppo a metà. Ogni gruppo ottiene un grafico a fogli mobili e marcatori.

              Il primo gruppo discute una brutta esperienza di lavoro (ad esempio, scarsa leadership, cattivo ambiente, collega difficile) da un lavoro precedente.  Chiedi loro di registrare le loro idee insieme alle illustrazioni sulla lavagna a fogli mobili.

              Il secondo gruppo discute un'esperienza lavorativa positiva (ad esempio, grande capo, grande filosofia aziendale, buon cameratismo, colleghi di supporto) passato o  presente. Chiedi loro di registrare la loro discussione insieme alle illustrazioni sulla loro lavagna a fogli mobili.

              Mentre i gruppi parlano, fornire qualsiasi coaching necessario. Inoltre, notate le differenze nell'energia generale e nell'entusiasmo, o meglio ancora, chiedete a un paio di partecipanti di agire come osservatori: possono fornire informazioni preziose nella discussione del debriefing. Chiedi loro di prendere appunti su ciò che osservano.

              Dopo 10-15 minuti, riunire tutti. Chiedi a ogni gruppo di fare una breve presentazione dei loro momenti salienti di esperienze negative e buone. Il M O T I V A T I O N61

                

              gruppo che ha discusso esperienze negative va prima. Quando il gruppo che ha discusso le loro esperienze positive è finito, salta subito alla discussione del debriefing.

               Suggerimenti

              Dopo le presentazioni, potresti voler far sapere al team che ha discusso esperienze lavorative negative che apprezzi le emozioni residue che hanno provato a causa della loro discussione e ringraziarli per la loro volontà di sopportare quelle emozioni ancora una volta.

              Dopo la discussione debriefing, fare un divertente gioco energizzante come Partner Stretch per aumentare il livello di energia complessiva.

              Domande di discussione

              1. How did you feel when discussing your poor experiences?

              2. Observers: What did you notice?

              3. When we focus on the negative, energy levels tend to go down and as a result we feel drained. By focusing on the positive, our energy levels go up and we feel energized. If energy is motivation, how can we use this information to improve our current work team and environment?

              62

                

                

              Immagine Questo

              OBJECTIVES

              • To keep track of information gained in the program

              • To create a takeaway from the program

              Group Size

              Qualsiasi

              Materials

              Copie di quello che ho ottenuto da questa formazione

              modulo (fornito)

              Time

              Ore 15 minuti

               Procedura

              Alla fine di un workshop, distribuisci una copia del modulo What I Got from This Training a ogni membro del team. Chiedi ai partecipanti di compilare ogni scatola con suggerimenti, informazioni e takeaway sulla loro esperienza.

              Dopo cinque minuti, chiedi loro di lavorare in piccoli gruppi di quattro o cinque per condividere idee e aggiungere alle loro forme.

              Aprire la discussione all'intero team, invitando i partecipanti a continuare ad aggiungere ai propri moduli in base alle esigenze.

               Variazioni

              Distribuisci il modulo all'inizio  di un workshop e incoraggia i partecipanti ad aggiungere al modulo come desiderano durante la giornata, o fornisci tempo prima delle pause per tenere traccia dei loro pensieri e condividere idee. Come recensione, vai oltre le domande di discussione alla fine del programma.

              M O T I V A T I O N 63

              Discussion Questions

              1. How do you feel about your experience today? To what do you attribute those feelings?

              2. What knowledge or information will you take from today? Where did that knowledge come from? How can you continue to learn from each other after this workshop?

              3. What new ideas did you come away with? What were some good reminders?

              4. What action do you plan to take as a result of your experience today?

              64

                

                

                

                

              H A N D O U T

              Cosa ho ottenuto da questo allenamento

              Sentimenti

              Conoscenza

              Idee

              Azione

              M O T I V A T I O N 65

               Questa pagina è stata lasciata intenzionalmente vuota

                

              L'immagine intera

              OBJECTIVES

              • To brainstorm the qualities of a successful team

              • To consider the individual’s contributions to the team

              • To create a takeaway from the program

              Group Size

              Qualsiasi

              Materials

              Carta a fogli mobili o bacheca per ogni gruppo, marcatori

              Time

              Da 20 a 30 minuti

               Procedura

              Have participants form groups of four to seven. Provide each group with flip-chart paper and markers.

              I gruppi devono creare un disegno che ritragga le qualità di una squadra di successo, compresi i contributi individuali necessari per far emergere tali qualità. Ad esempio, il gruppo potrebbe disegnare un sole. Nel mezzo del sole, potevano scrivere tutte le qualità che compongono una squadra (fiducia, comunicazione, ecc.). Sui raggi che escono dal sole, potevano scrivere i contributi dei membri del team (ad esempio, essere un buon ascoltatore, aiutarsi a vicenda, essere affidabili).

              Dopo 15 minuti, chiedi ai gruppi di presentare i loro poster a tutta la squadra.

               Suggerimenti

              Invece di soffocare qualsiasi creatività, lascia che i gruppi corrono con questo. Preparatevi a stupirvi!

              M O T I V A T I O N 67

              Domande di discussione

              1. What are some ways these qualities and characteristics were demonstrated throughout this program?

              2. What can we do to ensure we incorporate these qualities and characteristics into our everyday work?

              68

                

              Siamo il numero 1!

              OBJECTIVES

              • To create a strong team identity

              • To make tangible the concept of “team”

              Group Size

              Fino a 28

              Materials

              Flip-chart paper; markers; construction paper; adhesive tape; scissors; assorted craft materials such as foam, pipe cleaners, feathers, felt squares, and stickers

              Time

              Da 20 a 30 minuti

               Procedura

              In questo gioco, il team ha il compito di creare la propria identità unica. Proprio come le loro squadre sportive preferite hanno loghi e mascotte, così sarà la squadra.

              Il primo passo è quello di brainstorming, in modo da dividere qualsiasi grande squadra in gruppi di quattro a sette persone. Chiedi loro di pensare alla squadra che si sono riuniti per creare. (Ricorda che questo è l'intero  team che stanno prendendo in considerazione, non solo i quattro o sette membri di ogni gruppo di brainstorming.) Chiedi a ogni gruppo di fare quattro minuti per riflettere su chi sono e su cosa si tratta.

              Per iniziare la discussione, scrivi queste domande su una lavagna a fogli mobili o su una lavagna:

              Come descriveresti il nostro team?

              Cosa facciamo bene?

              Chi siamo come individui?

              Come siamo?

              Cosa c'è di bello nel nostro team?

              M O T I V A T I O N 69

                

              Dopo le sessioni di brainstorming, riunisci l'intero team per discutere le loro idee su chi sono e cosa sono. Queste idee possono essere tracciate su una lavagna a fogli mobili dal facilitatore o da un volontario del team. Ora che tutti "sono sulla stessa pagina", puoi dividere il lavoro. Assegnare a ogni gruppo un'attività diversa:Assign each group a different task:

              1. Trovare il nome di una squadra.

              2. Vieni con un logo della squadra.

              3. Creare una mascotte di squadra.

              4. Scrivi uno slogan di squadra.

              Quando tutti i gruppi sono terminati, chiedi loro di presentare la propria parte della nuova identità del team.

               Variazioni

              Chiedi a ogni gruppo di sviluppare tutti e quattro i componenti dell'ID team. Quando tutti i gruppi sono finiti, chiedi loro di presentare il proprio ID squadra all'intero gruppo.

              L'intero gruppo decide quindi quale ID team li descrive meglio o prende componenti da gruppi diversi per creare il proprio ID team.

              Domande di discussione

              1. In what ways does it benefit the team to have an identity?

              2. What are some creative ways we can incorporate our identity into our daily work environment?

              70

                

              La peggior squadra di sempre

              OBJECTIVES

              • To raise awareness of the obsta-

              cles to creating a great team

              • To become the best team ever!

              Group Size

              Qualsiasi

              Materials

              Carta a fogli mobili, pennarelli

              Time

              Da 20 a 30 minuti

               Procedura

              Split the team members into groups of five to seven. Give each group flip-chart paper and markers. The groups then have 20 minutes to create a poster depicting the worst team ever, including the qualities and characteristics of the worst team and an illustration. After 20 minutes, have the groups present their work.

               Suggerimenti

              Potrebbe essere necessario monitorare questo in modo che non si trasformi in una sessione di lamentela. È pensato per essere fatto in modo divertente e avere un risultato positivo.

              Domande di discussione

              1. Have we all experienced or displayed some of these qualities? Why? What can we do about it?

              2. In your discussion of the worst team ever, did you come up with some qualities of the best team ever? What were those?

              3. How can this activity help us become the best team ever?

              4. What is our individual responsibility in creating the best team ever?

              M O T I V A T I O N 71

               Questa pagina è stata lasciata intenzionalmente vuota

                

                

                

                

                

                

                

              La pioggia in Spagna

              OBJECTIVES

              • To show that the Pygmalio

              on effect can

              n

              play an important role in wo

              w r

              orking w

              ing

              ith

               with

              team members

              Group Size

              Qualsiasi

              Materials

              Carta a fogli mobili, pennarello

              Time

              Da 10 a 15 minuti

               Procedura

              Prepara una pagina a fogli mobili scrivendo una definizione dell'effetto Pigmalione:

               L'effetto Pigmalione: Una volta che un'aspettativa è impostata, anche se imprecisa, tendiamo a comportarci in modi che sono coerenti con tale aspettativa.

               Sorprendentemente spesso, il risultato è l'aspettativa, come per magia, si avvera.

             

              Chiedete al gruppo se hanno familiarità con il musical My Fair Lady. Rivedere per loro la premessa che le persone spesso salire al livello di aspettative che gli altri o loro stessi impostano. Infatti, una serie di studi hanno verificato che questo approccio al lavoro con le persone funziona davvero.

              Nei gruppi di tre o quattro, chiedi ai team di discutere gli esempi di cui hanno sentito parlare o forse sono stati anche coinvolti personalmente nel fatto in cui un manager o un caposquadra ha usato questo principio.

              M O T I V A T I O N 73

              Discussion Questions

              1. What have you heard about the Pygmalion effect?

              2. Can you think of any examples when a superior, manager, or perhaps a teacher may have employed this idea?

              3. Have you ever used this principle with any of your own team members? How about with your boss? Anyone in your own family? What was the result?

              4. Can you see any downside to following this principle?

              74

              4

              Comunicazione

              Ood.

               rson

              y per essere underst

               aldo Eme

              Si tratta di un lusso

               Ralph W

              75

               Questa pagina è stata lasciata intenzionalmente vuota

                

                

              Regolazione dell'atteggiamento

              OBJECTIVES

              • To discover the power of attitude

              • To realize we control our attitude, which impacts our energy and motivation

              Group Size

              Qualsiasi

              Materials

              Nessuno

              Time

              Da 10 a 15 minuti

               Procedura

              Far accoppiare i membri del team. Questa attività è costituita da due turni. Ogni persona avrà la possibilità di trasmettere alcune informazioni. Chiedi ai partner di decidere chi andrà per primo (o semplicemente assegnare alla persona le scarpe più brevi e più corte, le scarpe più grandi o qualche altra caratteristica divertente).

             

              Primo turno: la prima persona dice al suo partner qualcosa che gli piace fare o per cui ha una passione. Dagli un minuto, e poi è il turno dell'altra persona. Parlate di come hanno comunicato le loro passioni.

              Secondo round: La prima persona racconta la stessa storia che ha fatto prima, tranne che ora sta avendo una brutta giornata, si è svegliato sul lato sbagliato del letto, e semplicemente non si preoccupa. La differenza è l'atteggiamento. Concedi a ogni partner un minuto per condividere questa versione della storia. Parlate di come hanno comunicato i loro atteggiamenti negativi.

               Suggerimenti

              Essere pronti con un rapido energizzante per terminare con una nota alta! Per uno facile, basta avere i partecipanti mettere le loro penne tra i denti, costringendo i loro volti in una posizione sorridente. Questo è stato dimostrato di inviare endorfine che migliora l'energia. Ta-da!

              C O M M U N I I A T I O N 77

              Domande di discussione

              1. What did you notice about the energy level during the two rounds of play?

              2. If we can turn these positives into negatives so easily, is it possible to turn negatives into positives just as easily? Why or why not?

              3. What is the benefit of adjusting our attitude? How does this impact the team?

              4. What are some strategies we could use to do this?

              78

                

              Disegnare

              OBJECTIVES

              • To allow team members to consider the drawbacks of one-way communication

              • To encourage participants to clarify their understanding when receiving messages

              Group Size

              Questa attività funziona meglio per un massimo di 12 partecipanti. Per un gruppo di grandi dimensioni, dividi in squadre più piccole.

              Materials

              Copie dello stampati per il disegno (fornito),

              fogli di carta, penne aggiuntive

              Time

              Da 10 a 20 minuti

               Procedura

              Chiedi a tutti i partecipanti di stare uno dietro l'altro in un'unica riga. Mostra brevemente il disegno originale all'ultima persona in linea. Con il dito, ha

              "disegna" l'immagine sul retro della persona di fronte a lei, che poi disegna sul retro della persona di fronte a lui o lei, e così via lungo la linea alla prima persona. Quando la prima persona nella linea ottiene finalmente il

              "messaggio", lo disegna su un foglio di carta.

              Confrontare tutti i disegni finali con l'originale per vedere quanti messaggi diversi sono stati ricevuti.

              Domande di discussione

              1. When does communication start to break down?

              2. What are some reasons for our communication breakdown?

              3. What can we do to make sure our message is understood?

              4. What did you learn about communication that you can take back to the workplace?

              C O M M U N I C A T I O N 79

                

              H A N D O U T

              Disegna immagine

              80

                

              Emoticon Umane

              OBJECTIVES

              • To demonstrate the power of body language in our face-to-face communication

              • To increase our awareness of the messages we send nonverbally Group Size

              Qualsiasi

              Materials

              Copies of the Human Emoticon Cards cut-

              e il volantino delle Emoticon Umane (tutte le

              ulteriori fogli di carta, penne

              Time

              Da 10 a 20 minuti

               Procedura

              Prima della sessione, ritaglia le Carte Human Emoticon o copia le parole su carte da 3 x 5 (assicurati di numerare le carte).

              Chiedi ai volontari di giocare a un gioco veloce di emoticon, un gioco in cui dimostreranno un'emozione senza usare parole o suoni.

              Poiché ci sono 12 carte Human Emoticon, 12 volontari sarebbero l'ideale. Consentire a ogni volontario di scegliere una carta; poi chiedere a tutti i volontari di lasciare la stanza per prepararsi per il loro ruolo. Date loro due o tre minuti per praticare i loro ruoli e aiutare gli altri volontari.

              Dite a coloro che sono ancora nella stanza che non devono gridare la loro risposta ad ogni manifestazione. Piuttosto possono scrivere la loro interpretazione sulla loro copia dell'emoticon umana o su un foglio numerato di carta. (Questo aprirà una discussione sull'interpretazione.) Chiamate i volontari, e uno alla volta, fate in modo a ciascuno di recitare l'emozione sulla sua carta Human Emoticon. Chiedi al resto del team di scrivere le proprie interpretazioni di tutte le emoticon dimostrate. Dopo le 12 dimostrazioni, verificare se gli intervistati hanno

              interpretation.

              C O M M U N I C A T I O N 81

               Variazioni

              Per un'alternativa che utilizza meno carta, si potrebbe avere i partecipanti gridare le loro ipotesi. Chiedi ai volontari di prendere nota delle ipotesi sul retro delle loro carte. Poi discutere le ipotesi dopo che tutti i volontari hanno presentato i loro ruoli.

              Domande di discussione

              1. How powerful is nonverbal communication?

              2. Do we all interpret nonverbal messages in the same way? Why not? What is the “correct” interpretation?

              3. Based on this activity, what are some things we should keep in mind regarding the messages we send nonverbally?

              82

              C U T O U T S

              Carte Emoticon Umane

              Copia e ritaglia le seguenti carte da distribuire alla tua squadra.

              1. Sadness

              2. Amusement

              3. Shock

              4. Curiosity

              5. Anger

              6. Surprise

              7. Disbelief

              8. Understanding

              9. Happiness

              10. Fear

              11. Excitement

              12. Confusion

              C O M M U N I C A T I O N 83

              H A N D O U T

              Human Emoticons

               La mia interpretazione

               La loro intenzione

              1.

             

              1.

              2.

             

              2.

              3.

             

              3.

              4.

             

              4.

              5.

             

              5.

              6.

             

              6.

              7.

             

              7.

              8.

             

              8.

              9.

             

              9.

              10.

              10.

              11.

              11.

              12.

              12.

              84

                

              Oh

              OBJECTIVES

              • To demonstrate the power of tone in our verbal communication

              • To be aware of how tone can influence the way our messages are understood by others

              Group Size

              Qualsiasi

              Materials

              Foglio di carta e penna

              Time

              Da 10 a 20 minuti

               Procedura

              This is a fast and fun way to demonstrate the power of tone in our verbal communication.

             

              Come facilitatore, scrivi la parola "Oh" su un foglio di carta in modo che tutti i membri del team possano vederla. Chiedi loro di dire la parola e guidali nel pronunciare la parola ad alta voce. Ora dite loro quanto segue:

               La semplice parola "Oh" dice molto poco come si vede scritto qui. Tuttavia, quando diciamo la parola "Oh", può avere molti significati diversi a seconda di come viene pronunciata. Vi leggerò alcune intenzioni diverse, e dopo aver letto ciascuna di esse, vi prego di trasmettere tale intenzione pronunciando la parola "Oh" con il tono di voce appropriato.

             

              Poi leggete ciascuna delle seguenti intenzioni e attendete che il team dimostri verbalmente il tono. Si consiglia di dire con loro per il primo a farli iniziare.

              "Mi hai sorpreso!

              "Ho fatto un errore.

              "Sei un dolore al collo.

              C O M M U N I C A T I O N 85

              • You make me so happy.

              Mi annoio.

              "Sono affascinato.

              "Capisco.

              Non capisco.

               Variazioni

              Usa la parola "Dude" o scorri l'elenco due volte usando entrambe le parole.

              Domande di discussione

              1. How can one word mean so many different things?

              2. What can this simple activity teach us about the power of tone?

              3. What is a good takeaway from this activity?

              86

                

              Fratelli Arancioni

              OBJECTIVES

              • To practice collaboration and negotiation skills

              • To discover the importance of questioning skills

              • To look for the win-win in negotiations Group Size

              Qualsiasi

              Materials

              Copie del ritaglio script: The Orange Siblings (fornito); per un oggetto visivo pulito, si può avere un arancione, un piatto di carta, e un coltello di plastica per ogni coppia tempo

              Ore 15 minuti

               Procedura

              Far accoppiare i partecipanti. Distribuire copie del ritaglio dello script: un partner ottiene il ritaglio di Valencia; l'altro ottiene il ritaglio Navel. Ogni persona legge il suo ritaglio e può condividere solo le informazioni richieste dal suo partner. Dare loro un minuto per leggere il loro copione; poi farli iniziare i loro negoziati.

              Domande di discussione

              1. Did anyone have to cut their orange in half? Why was that necessary—or not?

              2. What was your outcome? How did you reach it?

              3. Was there a potential for win-win in this negotiation?

              4. Do we look for a win-win in our negotiations? What does it take to get there?

              C O M M U N I C A T I O N 87

              C U T O U T S

              Script: I fratelli arancioni

               Arancione Navel

              Navel e Valencia, i fratelli Orange, sono persistenti, orientati agli obiettivi e disposti a fare ciò che serve per soddisfare le loro esigenze. Sono determinati, sono un po' testardi e possono essere competitivi.

             

              Navel, sei un aspirante chef. Infatti, una delle tue più recenti creazioni culinarie è stata inserita in un grande concorso. Il premio è uno stage di una settimana con il tuo chef preferito, Emeril Lagasse.

             

              La tua ricetta scone richiede scorza d'arancia, che ottieni grattugiando la buccia dell'arancia. Hai una scadenza molto stretta, quindi non hai tempo per correre al negozio. Non preoccuparti, c'è un'arancia rimasta a casa. Ma aspetta. . . il tuo fratello lo sta raggiungendo. . . è meglio iniziare a negoziare!

               Arancione di Valencia

              Navel e Valencia, i fratelli Orange, sono persistenti, orientati agli obiettivi e disposti a fare ciò che serve per soddisfare le loro esigenze. Sono determinati, sono un po' testardi e possono essere competitivi.

             

              Valencia, tu sei il dado della salute della famiglia. Siete dedicati a una vita sana; quindi, sei molto disciplinato e rigoroso con qualsiasi piano sei su.

             

              Il tuo nuovo regime di fi tness richiede succo d'arancia appena spremuto alle 16.00 precisamente, che si sta avvicinando rapidamente. Non preoccuparti, c'è un'arancia rimasta a casa. Ma aspetta. . . il tuo fratello lo sta raggiungendo. . . è meglio iniziare a negoziare!

              88

                

              Dire cosa?

              OBJECTIVES

              • To overcome barriers to communication

              • To show how both the sender and the receiver play important roles in the communication process Group Size

              Qualsiasi

              Materials

              Nessuno

              Time

              Da 10 a 15 minuti

               Procedura

              Questa rapida attività dimostra ciò che serve per essere compreso. Dividi il gruppo in tre squadre e allineatele in tre linee parallele (i grandi gruppi possono essere divisi in gruppi a tre squadre più piccoli). L'obiettivo del gioco è per la squadra da una parte per cercare di ottenere un messaggio alla squadra dall'altra parte, mentre la squadra nel mezzo cerca di affogare il messaggio in ogni modo possibile.

              Team 1 è il mittente del messaggio.

              La squadra 2 è il destinatario del messaggio.

              Il Team 3 fornisce distrazione.

             

              Concedi alle squadre qualche minuto per elaborare strategie prima di iniziare. Il team di invio dei messaggi avrà anche bisogno di tempo per venire con un messaggio da inviare (almeno tre frasi di lunghezza).

              Gioca abbastanza round in modo che ogni squadra possa giocare ogni ruolo.

              C O M M U N I C A T I O N 89

              Discussion Questions

              1. How did you get your message across?

              2. What did the message senders do to ensure you received  the correct message?

              3. Did your strategy change during the activity? In what way?

              4. How many different ways were used to communicate messages?

              5. Which ways were most effective? Why?

              6. What are some reasons our messages get “drowned out” in the workplace?

              Cosa possiamo fare per evitare che ciò accada?

              90

                

                

              Qual è la tua storia?

              OBJECTIVES

              • To get to know each other better

              • To identify the elements of effective listening Group Size

              Qualsiasi

              Materials

              Nessuno

              Time

              10 minuti

               Procedura

              Chiedi a tutti di trovare un partner. Di' a ogni coppia di decidere quale di loro sarà il primo narratore. Il narratore ha due minuti per raccontare al partner una storia. Gli argomenti della storia potrebbero includere una recente vacanza, una situazione divertente, un'esperienza interessante o un hobby. Il lavoro del partner di ascolto è semplicemente quello di ascoltare. Dopo due minuti, invitali a cambiare ruolo.

              Il passo successivo è per tutti di trovare nuovi partner. Questa volta, la storia che hanno appena sentito è ora diventata "la loro storia". Hanno due minuti ciascuno per trasmettere quella storia al loro nuovo partner come se fosse successo a loro.

              Domande di discussione

              1. How well did you listen?

              2. If the original person had been sitting next to you, how well would that person think you captured his or her story?

              3. What does it take to be an effective listener?

              C O M M U N I C A T I O N 91

               Questa pagina è stata lasciata intenzionalmente vuota

                

              Bloccato come colla

              OBJECTIVES

              • To overcome communication challenges to come together as a team

              • To demonstrate patience and provide support for one another Group Size

              Da 10 a 30 anni

              Materials

              Nastro o corda del pittore

              Time

              Da 15 a 20 minuti

               Procedura

              Create a start line and finish

              linea a quattro o cinque metri di distanza. La linea deve essere abbastanza lunga in modo che i membri del team possano stare fianco a fianco durante l'attività. Chiedi alla squadra di stare dietro la linea di partenza e far loro sapere che il loro obiettivo è quello di raggiungere il traguardo come squadra. Per assicurarsi che lavorino in team, ogni membro del team deve avere i piedi "incollati" alla persona accanto a lui (gli esterni dei piedi devono rimanere in costante contatto). Mentre si attraversa dall'inizio al traguardo, se qualcuno ai piedi della squadra diventa scollegato, l'intera squadra ricomincia da capo.

               Suggerimenti

              Più grande è il gruppo, più corta è la distesa dalla linea di partenza al traguardo. Per 10 partecipanti, cinque o sei piedi va bene. Se hai tra i 20 e i 30 nella tua squadra, mantieni la distanza tra tre e quattro piedi.

              Può essere difficile per 30 persone coordinare le loro mosse per raggiungere il loro obiettivo.

              C O M M U N I C A T I O N 93

              Discussion Questions

              1. How was the communication within the team?

              2. Were all ideas heard? Why or why not?

              3. How did the team come together to achieve success?

              4. What did you learn?

              94

              5

              ruggine

              Edificio T

              San.

              h un fi chiuso

              e le mani ingegno

              Non puoi scopare

               Mahatma Gandhi

              95

               Questa pagina è stata lasciata intenzionalmente vuota

                

                

              Torna indietro

              OBJECTIVES

              • For team members to compare experiences using different communication methods

              • To develop trust between team members

              • To improve verbal communication skills

              Group Size

              Qualsiasi

              Materials

              Carta, penne, modelli di disegno di esempio

              (fornito), appunti (opzionale)

              Time

              Ore 15 minuti

               Procedura

              Chiedi ai partecipanti di accoppiarsi e sedersi. Una persona, l'artista,ottiene gli appunti e la penna, l'altra, la  regista,ottiene un modello di un'immagine. L'obiettivo del regista è quello di convincere l'artista a disegnare un duplicato esatto dell'immagine utilizzando solo indicazioni verbali. (Modelli di esempio sono forniti con questo gioco.)

              La prima volta attraverso l'esercizio, il regista descrive all'artista cosa disegnare, ma all'artista non è permesso parlare con il regista. Per il secondo ciclo, chiedi ai partner di cambiare ruolo e di distribuire il secondo modello. Questa volta, per i primi cinque minuti solo consentire all'artista di fare domande sì o no. Dopo i cinque minuti, lascia all'artista di fare tutte le domande che vorrebbe.

              Quando i partner hanno finito con entrambi i turni, possono confrontare i disegni.

              B U I L D I N G T R U S T

             

              97

              Domande di discussione

              1. What was it like to give directions without getting any feedback?

              2. Once you could ask questions, did that make the job easier? Why?

              3. What kind of questions were the most effective?

              4. What types of situations resemble this activity?

              5. What can we do to improve our communication with each other?

              98

              H A N D O U T

              Modello di disegno di esempio 1

              B U I L D I N G T R U S T

             

              99

              H A N D O U T

              Modello di disegno di esempio 2

              100

                

              Cieco volante

              OBJECTIVES

              • To overcome communication challenges and accomplish a team goal

              • To create consistency within the team

              Group Size

              Da 6 a 12 partecipanti funziona meglio

              Materials

              corda di 20 piedi o nastro adesivo; una benda;

              istruzioni scritte preparate dal facilitatore; oggetti di scena richiesti dalle istruzioni scritte, come una sedia, una  tazza, una bottiglia d'acqua, un cappello e occhiali da sole

              Da 15 a 20 minuti

               Procedura

              Creare una linea di partenza di 20 piedi con corda o nastro adesivo. Il facilitatore dovrà preparare istruzioni scritte basate sugli oggetti di scena che il team utilizzerà in questa sfida.

              Chiedi al gruppo di selezionare il loro miglior ascoltatore. Porta quella persona 20 piedi davanti alla linea di partenza e benda la persona. A questo punto, l'ascoltatore non può parlare fino a quando il gioco è finito e non può muoversi se non viene detto di farlo.

              Chiedere al gruppo di selezionare il miglior comunicatore. Porta quella persona in avanti di 10 piedi e trasforma la persona per affrontare il gruppo, che dovrebbe essere tutti in piedi sulla linea di partenza. Il comunicatore non può voltarsi per guardarsi indietro, ma lui o lei è autorizzato a parlare. Il gruppo sulla linea di partenza non può dire nulla fino alla fine della partita.

             

              Ora produci alcuni oggetti di scena: una sedia, un canestro, un cappello, un bicchiere, una bottiglia d'acqua e così via. Dare il set di istruzioni scritte al gruppo sulla riga di partenza, ad esempio:

               Chiedi al comunicatore di dirigere l'ascoltatore di indossare il cappello, sedersi sulla sedia, versargli una tazza d'acqua e poi berlo!

              B U I L D I N G T R U S T

             

              101

               Senza parlare, il gruppo deve far capire al comunicatore le direzioni in modo che possa dire all'ascoltatore cosa fare.

               Note

              "Mouthing" e sussurrando le indicazioni per il comunicatore non sono ammessi. È consentito solo il miming!

               Suggerimenti

              Se si dispone di un grande gruppo e un sacco di spazio, eseguire due o tre giochi contemporaneamente (a condizione che i comunicatori non possono vedere gli oggetti di scena). Il facilitatore preparerà quindi diverse istruzioni scritte per ogni squadra. Se si dispone di un numero superiore a quello ottimale, è possibile assegnare alcuni membri del team come osservatori.

              Domande di discussione

              1. Other than the inability to talk, what was challenging about this activity?

              2. What worked well? What didn’t?

              3. Listener and communicator, what feedback can each of you provide from your experience?

              4. Is our communication always as effective as it could be?

              5. What are some barriers to effective communication? How can we overcome these barriers?

              102

                

              Il resto della storia

              OBJECTIVES

              • To take a risk by sharing personal information with the team

              • To increase the comfort level, as well as the level of trust, within the team

              Group Size

              Qualsiasi

              Materials

              Nessuno

              Time

              Da 5 a 10 minuti

               Procedura

              Have the team form smaller groups of four or five. Each person explains the significance of something he or she is wearing or has on his or her person (maybe in a wallet or pocket).

             

              Inizia il team nella giusta direzione usando te stesso come esempio, dicendo qualcosa di simile:

               La collana che indosso è stata fatta da mia nipote quando aveva otto anni. Abbiamo trascorso la giornata insieme facendo ciondoli avvolgendo filo d'argento intorno rocce levigate. Per me, è un grande ricordo di una giornata divertente con mia nipote.

               Suggerimenti

              Anche se alcuni membri del team potrebbero non indossare accessori (orologi, anelli, ecc.), possono raccontare la storia dietro la camicia o le scarpe che hanno addosso.

              B U I L D I N G T R U S T

             

              103

              Domande di discussione

              1. How did it feel to divulge personal information?

              2. What impact does this have on your level of trust and comfort with your team?

              3. What are some other ways to build a comfort zone within our teams?

              4. What are some ways we can build the level of trust within our team?

              104

                

              Snap, Clap, Tap

              OBJECTIVES

              • To learn to deal with ambiguity and change

              • To get the support and help we need when under stress Group Size

              Fino a 20

              Materials

              Blocchi Lego o Duplo di grandi dimensioni (10 per quattro o cinque giocatori); persiane; nastro del pittore, nastro adesivo, o corda; pastiglie o carta; istruzioni scritte (come indicato) Tempo

              Da 20 a 30 minuti

               Procedura

              Creare un contorno per questa attività toccando o rimuovendo un grande cerchio a terra. Il gruppo costruirà fino a quattro strutture di 10 blocchi (una ogni quattro o cinque giocatori). Il cerchio deve essere abbastanza grande da essere abbastanza grande da far strisciare facilmente da due costruttori per struttura: fino a otto persone potrebbero muoversi all'interno del cerchio durante l'attività.

              Dividere il gruppo in squadre più piccole di quattro o cinque persone. Ora chiedi a ogni squadra di creare la propria struttura su 10 blocchi. Chiedi a ogni squadra di posizionare la propria struttura su un pad (o carta) sul pavimento all'interno del contorno del cerchio.

              Ora è il momento di chiedere a ogni membro dei piccoli team di assumere un ruolo: costruttore o regista. Ogni squadra ha bisogno di due costruttori e due o tre direttori. Due membri del team bendati, i costruttori, dovranno ricreare la struttura della squadra e posizionarli esattamente come sono sui pad. I direttori, i membri vedenti del team, li assisteranno in questo sforzo.

              Di' ai giocatori che una volta che le bende vanno avanti, smonterai e disperderai i blocchi in tutta l'area di gioco (il grande cerchio a terra). Dai alle squadre il tempo di trovare una strategia. Quando tutti sono pronti, le bende vanno avanti e tu, il facilitatore, smonta le strutture e disperde i pezzi.

              B U I L D I N G T R U S T

             

              105

                

              Mentre questo è stato fatto, tutti i direc-

              i giocatori ipovedenti, devono

              le seguenti indicazioni per iscritto  in modo che i costruttori rimangano inconsapevoli del cambiamento:

               Amministratori, a partire da ora  : non parlare. L'unico   modo in cui si può comunicare con il

               membri del team bendato è attraverso

               segnali non verbali: applausi, maschiature,

               calpestando i piedi, scattare il

               dita, e così via.

              Da quel momento in poi, non si parla

              Consentito. I giocatori bendati devono capire cosa sta succedendo e come ottenere le informazioni di cui hanno bisogno per ricostruire le strutture.

               Suggerimenti

              Questa attività può essere frustrante perché il team ha pianificato una strategia basata su regole che cambiano a metà dell'attività. E 'meglio usarlo con un team che ha bisogno di una sfida o sta attraversando cambiamenti sul posto di lavoro.

              Assegnare a due membri del team il ruolo di "osservatori" per ottenere un feedback prezioso durante la discussione.

              Domande di discussione

              1. How did you feel when the rules changed?

              2. What did you have to do to achieve success?

              3. How did you overcome any frustration you had?

              4. Who ended up taking a lead role in the activity?

              106

                

              Team Tune-Up

              OBJECTIVES

              • To identify some of the interpersonal challenges that may negatively impact the team

              • To brainstorm solutions to interpersonal challenges

              Group Size

              Qualsiasi

              Materials

              Un modulo di messa a punto del team (fornito) per ogni persona

              Da 15 a 20 minuti

               Procedura

              Distribuisci il modulo di messa a punto del team che segue per ogni membro del team. Lasciare tra 5 e 10 minuti per compilare il modulo singolarmente.

              Debriefing a quel punto o continuare in una fase di risoluzione dei problemi suddividendo i partecipanti in quattro squadre, ogni squadra che prende una delle domande e le soluzioni di brainstorming. Poi, dopo la sessione di brainstorming, chiedi ai team di presentare le loro idee.

              Domande di discussione

              1. As you reviewed these items, did it seem like our team is an effective team?

              2. How can we resolve some of the interpersonal issues that may be present?

              3. How could we build in a tune-up on a regular basis?

              B U I L D I N G T R U S T

             

              107

              H A N D O U T

              Team Tune-Up

              1. How do you feel we are doing overall? Where do we need to focus our attention?

              2. How well are we working together? Why or why not? How could we be helping each other more?

              3. What interpersonal issues do you see among our staff members? What is the nature of these issues?

              4. What problems, if any, do you see with our operating processes, communication, decision-making, confl ict resolution, and so on?

              108

              6

              Creatività

              emozione di

              egli gioia di realizzazione e t

              La felicità sta in t

               Elt

              sforzo creativo.

               Franklin Roosev

              109

               Questa pagina è stata lasciata intenzionalmente vuota

                

              Relè Di Sciade

              OBJECTIVES

              • To interact in a fun and different

              manner

              • To tap into each team member’s

              creativity

              • To work together in a fast-paced

              environment

              Group Size

              Qualsiasi

              Materials

              Elenco parole inoltro Charades (fornito)

              Time

              Da 15 a 20 minuti

               Procedura

              As the name suggests, this is a charades competition where teams “race the clock” to see how fast they can go through a list of items.

              Dividi il gruppo in due o più squadre da cinque a otto partecipanti.

              Chiedi alle squadre di distendersi in modo che non possano sentire le risposte di nessun'altra squadra.

              Spiega al team che tutti gli elementi dell'elenco rientrano in tre categorie: piccoli elettrodomestici, super eroi e fast food.

              Ogni squadra ti invia una persona: il facilitatore. Sussurra la prima parola a ogni persona, e chiedi alla persona di tornare alla sua squadra.

              assicurarsi che se ne vadano allo stesso tempo, è una gara, dopo tutto. Quando una squadra indovina la parola che la persona ha agito, qualcuno nuovo della squadra si appoggia a te, il facilitatore, per dare la risposta. Se la risposta è corretta, si sussurra a quella persona la parola successiva dall'elenco. Tutti nella squadra devono fare un giro prima che qualcuno possa venire una seconda volta.

              È possibile creare le proprie categorie divertenti (tre categorie è un buon numero) o utilizzare il modulo fornito.

              C R E A T I V I T Y 111

              Discussion Questions

              1. Were any of you outside your comfort zones during this activity? What was that experience like for you? What helped you take that risk?

              2. What impact does this have on your level of trust and comfort with your team?

              3. What are some other ways to build a comfort zone within our teams?

              112

                

                

                

              H A N D O U T

              Le parole di Charades Relay

              Utilizzare questo elenco per tenere traccia dello stato di avanzamento del team durante l'attività

               Categorie: Super Eroi, Prodotti Fast Food, Piccoli Elettrodomestici

               1.

              Spiderman

               2.

              Remote

              control

               3.

              Curly

              fries

               4.

              Defi brillator

               5.

              Wonder

              Woman

               6.

              Dishwasher

               7.

              Superman

               8.

              Happy

              Meal

               9.

              Fruit

              juicer

               10.

              Curling

              iron

               11.

              Underdog

               12.

              Onion

              rings

               13.

              Pepperoni

              pizza

               14.

              Batman

               15.

              Captain

              America

               16.

              Toaster

               17.

              Incredible

              Hulk

               18.

              McNuggets

               19.

              Blender

               20.

              Subway

              sandwich

              C R E A T I V I T Y 113

               Questa pagina è stata lasciata intenzionalmente vuota

                

              Come "C" il nostro team

              OBJECTIVES

              • To focus on what it takes to be an effective team

              • To recognize the strengths and challenges of the team Group Size

              Qualsiasi

              Materials

              Copie del modulo"C- Siamo una squadra!"

              (fornito) per ogni partecipante

              Time

              Ore 15 minuti

               Procedura

              Distribuisci le copie della forma"C- Siamo una squadra!".

              Ask the team members to think about all the ingredients necessary for an effective team. Then ask them to focus only on those that begin with the letter C. For example, the words communication, compassion, and car-ing will likely be mentioned.

             

              Lavorando insieme in gruppi di tre o quattro, vedere quante parole C possono venire con. Una volta che hanno le loro liste, chiedi ai gruppi di identificare quali due C  vedono come i punti di forza del team e le due C  su cui il team deve lavorare. Dare loro il tempo di problem-risolvere modi per superare i due difficili  C  s.

              Dopo aver concesso 7 a 10 minuti per la risoluzione dei problemi, denunciare l'attività.

               Note

              Alcune delle C  che le tue squadre possono trovare:

              Comunicazione

              - Cura

              - Coerenza

              Impegno per il team

              C R E A T I V I T Y 115

              • Common goals

              - Consenso

              Considerazione

              - Fiducia

              - Per gentile concessione

              Domande di discussione

              1. Did you find that the help of your team members increased the number of words you identified?

              2. By focusing on only one letter, do you feel that you have most of the critical components? What components are missing?

              3. What are your team’s strengths? Challenges? What can we do to overcome the challenges?

              4. What did your team decide was the most important C? Was it difficult to get consensus? Why or why not?

              116

              H A N D O U T

              C-Siamo una squadra!

              What does it take to be an effective team? Considering the traits necessary, how many can you come up with that start with the letter C?

              C

             

              C

              C

             

              C

              C

             

              C

              C

             

              C

              C

             

              C

              C

             

              C

              Quali sono i punti di forza della squadra?

              C

              C

              Quali sono le sfide del team?

              C

              C

              In che modo il team può superare queste sfide?

              C

              C

              C R E A T I V I T Y 117

               Questa pagina è stata lasciata intenzionalmente vuota

                

              Kaizen

              OBJECTIVES

              • To show that there is always a better way

              • To use creativity to find ways of improving present business practices

              Group Size

              Qualsiasi

              Materials

              Le carte Kaizen  (fornite) per ogni squadra  Tempo

              Da 10 a 15 minuti

               Procedura

               Kaizen è la parola giapponese per "il miglioramento continuo dei processi attuali". Kaizen  deriva dalle parole  kai, che significa "cambiamento", e  zen, chesignifica "buono".

              Forma squadre da quattro a sei partecipanti. Dai una carta Kaizen  a ogni squadra. Il loro compito è quello di escostare con il maggior numero possibile di idee pratiche e modi per migliorare quel particolare settore.

              Dopo 7-10 minuti, chiedi a ogni squadra di presentare le proprie idee Kaizen  al gruppo e di spiegare come le idee potrebbero essere utilizzate nella loro (o in qualsiasi) organizzazione.

              Domande di discussione

              1. Have you ever taken the time to do this before? Why or why not?

              2. What are some benefits of this type of activity? What are some challenges?

              3. How could you suggest some of your ideas to the company?

              C R E A T I V I T Y 119

              C U T O U T S

              Kaizen

              Copia e ritaglia le seguenti carte da distribuire alla tua squadra.

              Communication

              Marketing

              Customer Relations

              Productivity

              Teamwork

              Company Image

              Motivation

              E-mail Practices

              Work-Life Balance

              Organization Skills

              Reducing Costs

              Reducing Errors

              Safety

              Diversity

              120

                

              Rock Stars

              OBJECTIVES

              • To stretch comfort zones by taking a risk

              • To get to know each other better

              • To tap into our team’s creativity

              Group Size

              Fino a 30

              Materials

              Carta e penne per i gruppi che vogliono

              per scrivere le loro prestazioni

              Time

              Da 20 a 30 minuti

               Procedura

              Dividere la grande squadra in gruppi più piccoli di quattro o sei partecipanti. Per la giusta energia e il giusto livello di entusiasmo, vorrai un gruppo abbastanza grande da avere almeno tre spettacoli.

              Chiedi ai partecipanti di pensare al primo concerto a cui hanno partecipato.

              Chiedi a ogni persona di pensare a una canzone di quel concerto e di inventare una battuta della canzone. Il loro gruppo poi mettere tutte le linee insieme e venire con un medley, insieme a qualche coreografia impressionante (una routine o danza) che presenteranno a tutta la squadra.

              Assicurarsi che ci sia abbastanza spazio disponibile in modo che i gruppi possono diffondersi e praticare. Dopo 10 o 15 minuti, radunate tutti per le esibizioni. Ogni gruppo ha 2 minuti per compiere il proprio spettacolo.

               Suggerimenti

              Your enthusiasm will get them excited about taking this risk. Tell the team,

              "Se riesci a farlo, puoi fare qualsiasi cosa!"

              C R E A T I V I T Y 121

               Variazioni

              Chiedi al pubblico di indovinare quale linea proviene da quale membro del team per vedere quanto bene si conoscono.

              Domande di discussione

              1. In what way did this activity stretch your comfort zones?

              2. What are some benefits of this type of activity? What are some challenges?

              3. What are some other ways we can tap into each other’s experiences to generate creativity in our team?

              122

                

              Tres Amigos

              OBJECTIVES

              • To encourage the team to tap

              into their creativity

              • To come together and respond

              quickly to challenges

              Group Size

              Fino a 20 in ogni cerchio, con gruppi grandi, diversi cerchi potevano giocare contemporaneamente.

              Materials

              Nessuno

              Time

              Da 10 a 15 minuti

               Procedura

              Chiedi alla squadra di creare un cerchio con una persona al centro (il facilitatore potrebbe iniziare nel mezzo per far partire l'attività). L'obiettivo del gioco è quello di evitare di essere "It" (la persona al centro del cerchio).

              Ecco come si gioca: utilizzerai l'elenco delle possibili formazioni che segue. La persona che è Indica una persona sul cerchio e dice, per esempio, "Elefante, uno, due, tre!" Mentre la persona che è è conta-ing, la persona che è stato puntato a (persona punto) e le persone su entrambi i lati di lui o lei devono coordinare le loro azioni per fare una formazione di elefante.

              Se una delle tre persone non risponde correttamente nel periodo di tre secondi, prende il posto centrale (la persona che è è è giudice e giuria e può contare chiunque per qualsiasi motivo).

              Elefante: Punto persona è il tronco, persone laterali sono grandi, orecchie floppy.

              Mucca: Puntare la persona chiude le dita e le capovolge in modo che i pollici puntino verso il basso, formando mammelle; persone laterali ogni afferrare un pollice per mungere la mucca.

              C R E A T I V I T Y 123

              - Palma: Punto persona è la palma - braccia dritte, palme su - la gente lato danza l'hula.

              Nascar: Point person guida l'auto; persone laterali saltare sul sedile posteriore e salutare i tifosi.

              Jell-O: Persona punto traballa come Jell-O; le persone laterali tengono le braccia fuori, formando una ciotola.

               Variazioni

              Un ottimo modo per coinvolgere un team e far scorrere i succhi creativi è far creare al team le proprie formazioni. Date loro un esempio in modo che comprendano i parametri, vale a dire, un ruolo specifico per la persona Punto e diversi ruoli specifici per le persone a destra ea sinistra della persona punto. Si potrebbe anche avere loro gettare in un effetto sonoro per andare avanti con le loro formazioni.

              Poi fate inventare squadre di tre persone con una o due con-figure di tre persone per insegnare il resto del gruppo. Usa le loro idee per l'attività (un totale di sei o sette formazioni è di solito la giusta quantità di sfida).

               Suggerimenti

              Capire come si desidera che ogni formazione a guardare, e assicurarsi che le aspettative sono chiare per la squadra, in questo modo si può chiamare qualcuno se lui o lei pasticci a esso.

              Usalo dopo pranzo per raggruppare il team e riportarlo in modalità allenamento: è destinata a dare un'ottima energia.

              Domande di discussione

              1. What was challenging about the activity? What was fun?

              2. How are we creative in the workplace? How can we more easily tap into our team’s creativity?

              3. What are some ways we are required to come together like this in the workplace?

              4. What are some things to keep in mind to work together efficiently and effectively?

              124

                

              Ampio spazio aperto

              OBJECTIVES

              • To center the learning on the needs of the team

              • To allow the team control over the direction of the session Group Size

              Fino a 50

              Materials

              Carta flip-chart, del pittore

              nastro, pennarelli

              Time

              Da 20 a 30 minuti

               Procedura

              La premessa di base di questa attività è che tutti noi insieme siamo più intelligenti di tutti noi da soli. Questo processo è stato utilizzato con successo per catturare l'esperienza e l'esperienza di un gruppo. È un ottimo modo per dimostrare che l'apprendimento non è uno sport da spettatore.

             

              Ecco come funziona: chiunque desideri avere una discussione o un "tempo d'aria" su qualsiasi argomento relativo all'argomento della riunione è incoraggiato a farlo. Un individuo (che diventa il facilitatore dell'argomento) prende un foglio di carta flip-chart e scrive l'argomento a grandi lettere. Ad esempio, se la riunione riguarda la gestione del tempo, gli argomenti potrebbero includere "Come organizzare", "Superare la procrastinazione" e "Controllo delle interruzioni".

              L'argomento viene annunciato al gruppo e l'individuo fornisce una rapida panoramica di un minuto di ciò che potrebbe essere affrontato durante il tempo di discussione.

              L'argomento viene poi pubblicato su un muro con il facilitatore in piedi accanto ad esso.

              Dopo che tutti hanno avuto la possibilità di identificare un argomento (se lo desiderano), al gruppo viene chiesto di spostarsi nella stanza per visitare gli argomenti a cui sono più interessati o che potrebbero avere una domanda.

              Non ci sono "regole", ma questi suggerimenti possono essere utili: C R E A T I V I T Y 125

              Chi arriva a un argomento è la persona giusta.

              Qualunque cosa succeda è la cosa giusta per accadere.

              Soggiorno in qualsiasi area (argomento) per tutto il tempo o il breve tempo come si desidera così (si vota con i piedi).

              Dopo un certo periodo di tempo, il facilitatore fornisce un breve riassunto o un rapporto di ciò che ha trasmesso alla sua stazione.

               Suggerimenti

              Per un gruppo di 30 partecipanti, quattro argomenti sono un buon numero. In media, cerca circa sette o otto membri del team per argomento di discussione. Come facilitatore, potresti voler avere alcune idee di argomento pronte per avviare il processo.

              Domande di discussione

              La discussione si baserà sugli argomenti scelti.

              126

              7

              Mentale

              Sfide

              s